fbpx

M5s. Tornano Grillo e di Battista ed e’ subito scontro

Senza categoria

Una battuta che sottolinea la distanza tra il cofondatore del M5S e l’ex parlamentare romano. La controreplica di ‘Dibba’ viene affidata ai social: “Ho fatto proposte e preso posizioni chiare. Si può legittimamente non essere d’accordo. Lo si dica chiaramente spiegando il perché”, scrive Di Battista postando una foto con compagna e figlio a Villa Borghese.

Nel gruppo parlamentare dei cinque stelle non sono poche le fibrillazioni, soprattutto da parte di chi ha sempre visto Di Battista come una minaccia alla stabilità dell’esecutivo giallorosso e della legislatura – nonostante l’ex deputato abbia assicurato ancora una volta che non è sua intenzione far cadere il governo, confermando la sua fiducia nell’operato di Giuseppe Conte.

Su internet non sono pochi i messaggi contro ‘Dibba’, mentre l’intervento di Grillo contro Di Battista incassa l’apprezzamento pubblico di deputati come Maria Pallini, Niccolò Invidia, Guia Termini, mentre Sergio Battelli, presidente della Commissione Politiche Ue della Camera, twitta soddisfatto: “Beppe is back”. Ma i sono anche i sostenitori di Di Battista, come la senatrice ed ex ministro per il Sud Barbara Lezzi, secondo la quale l’appuntamento congressuale non è più rinviabile: “Assemblea costituente, Congresso, Stati Generali come si vuole chiamare non ha importanza per me, quello che conta è che ci sia uno spazio in cui gli iscritti al M5S (eletti e non) diano una guida autorevole e condivisa. Esistiamo da dieci anni, abbiamo fatto due governi con forze opposte e non ci siamo ancora data questa coraggiosa occasione di confronto ormai inevitabile”. La pensa così anche la deputata Dalila Nesci: “Concordo nell’avviare al più presto un congresso davvero democratico all’interno del M5S. Come già annunciato nel mese di febbraio – afferma – Parole Guerriere costruirà una mozione con una proposta di evoluzione del M5S e una nuova Carta dei valori”. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE