fbpx

Pechino cancella il 70% dei voli. Ieri 31 nuovi casi

Estero

Nello scalo della capitale cinese sono stati cancellati almeno 1.255 voli. A oggi, inoltre, sono 27 le aree giudicate a medio rischio di contagio, mentre è considerata ad alto rischio l’area di Huaxiang, nel distretto di Fengtai

©NICOLAS ASFOURI / AFP – Aeroporto semivuoto a Pechino

A Pechino si registrano 31 nuovi casi di coronavirus ieri da 27 il giorno precedente. I dati sono stati comunicati attraverso una nota postata sul social media cinese Weibo, precisando che 19 dei nuovi contagi riguardano il distretto Fengtai, dove è scoppiato un nuovo focolaio la scorsa settimana. Nello scalo della capitale cinese sono stati cancellati almeno 1.255 voli, pari al 70% del totale. Lo riporta il People’s Daily

La municipalità di Pechino ha vietato ai residenti delle aree a medio e alto rischio di epidemia di lasciare la città. Può uscire da Pechino chi vive nelle altre aree, ma solo provando di essersi sottoposto con esito negativo al test dell’acido nucleico, entro sette giorni dalla partenza. A oggi, sono 27 le aree giudicate a medio rischio di contagio, mentre è considerata ad alto rischio l’area di Huaxiang, nel distretto di Fengtai, dove si trova il mercato Xinfadi da cui si è scatenato l’attuale focolaio che ha causato 106 casi accertati nella capitale a partire da giovedì. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE