fbpx

Decreti “Cura Italia”, “Liquidità” e “Rilancio” per contrastare la crisi occupazionale

Diritti del Cittadini

Dal Consiglio e dalla Fondazione Nazionale dei Commercialisti un’analisi approfondita degli interventi urgenti adottati dal Governo contenuti nei Decreti “Cura Italia”, “Liquidità” e “Rilancio” per contrastare la crisi occupazionale

COMMERCIALISTI: LE MISURE SUL LAVORO CONTENUTE NEI DECRETI SULL’EMERGENZA DA COVID-19

Il Consiglio e la Fondazione Nazionale dei Commercialisti hanno pubblicato il documento “Le misure sul lavoro contenute nei decreti sull’emergenza da Covid-19” che analizza le azioni di contrasto alla crisi occupazionale messe in campo dal Governo per far fronte alla epidemia. Lo studio dei commercialisti racchiude le novità introdotte e i più recenti chiarimenti della prassi amministrativa in materia. 

Dopo un quadro introduttivo, il documento approfondisce il tema in quattro sezioni: Estensione delle misure speciali in tema di ammortizzatori sociali per tutto il territorio nazionale, Norme speciali in materia di riduzione dell’orario di lavoro e di sostegno ai lavoratori, Disposizioni in materia di sospensione e proroga dei termini di presentazione delle domande di trattamenti previdenziali e assistenziali ed Altre misure urgenti in materia di lavoro e politiche sociali del Decreto “Rilancio”. In questo capitolo tra gli argomenti focalizzati, spazio al reddito di emergenza, alla sorveglianza sanitaria e al lavoro agile. Chiude lo studio una sezione dedicata agli schemi riepilogativi dei principali interventi per il sostegno al lavoro.2020_06_23_Lavoro_DL Cura Italia convertito Liquidità e Rilancio_2


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE