fbpx

Il Mississippi toglie la croce “sudista” dalla sua bandiera

Estero

Il parlamento locale, con 91 voti contro 23, ha abbandonato il simbolo classico e avviato la procedura per una nuova bandiera che dovrà essere sottoposta a referendum in novembre

usa mississippi croce sudista bandiera

Bandiera del Mississippi 

Il Mississippi toglie il simbolo confederato dalla bandiera: lo ha deciso ieri un voto della Camera dei Rappresentanti e del Senato dello stato. Dopo che la Georgia nel 2003 aveva tolto i riferimenti confederati dal vessillo, il Mississippi era l’ultimo degli ex stati sudisti ad avere ancora un simbolo confederato sulla bandiera, nell’angolo in alto a sinistra è riprodotta la bandiera dei ‘sudisti’ durante la guerra di Secessione: una croce di Sant’Andrea blu con le stelle bianche su sfondo rosso. Il resto della bandiera è un tricolore orizzontale blu bianco rosso.

Il parlamento locale, con 91 voti contro 23, ha abbandonato questa bandiera e avviato la procedura per una nuova che dovrà essere sottoposta a referendum in novembre. Finché non sarà approvata, il Mississippi resterà senza una sua bandiera ufficiale. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE