fbpx

Usa 2020: Wsj, Peter Thiel non parteciperà a campagna Trump

Estero

Per il fondatore PayPal non ha molte possibilità di vincere
 

NEW YORK – Il più importante sostenitore di Donald Trump nella Silicon Valley, il miliardario Peter Thiel, non ha intenzione di prendere parte alla campagna elettorale per la sua rielezione alla Casa Bianca. Lo rivelano al Wall Street Journal fonti vicine al fondatore di PayPal.

 

 Thiel, che ha parlato alla convention repubblicana del 2016, non parteciperà a quella di quest’anno, e pensa che il tycoon non abbia molte possibilità di vincere. Tuttavia potrebbe ancora votare per Trump, ed è improbabile che rompa pubblicamente con lui. Anche perché, nonostante la mancanza di entusiasmo, Thiel vedrebbe il candidato democratico Joe Biden come troppo allineato alle posizioni liberal tradizionali. Secondo le fonti, il miliardario ritiene probabile che l’economia sarà impantanata in una profonda recessione a novembre, con una disoccupazione a due cifre, e che qualsiasi presidente in carica sarebbe in netto svantaggio nei confronti dello sfidante.  


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE