fbpx

Global Partnership for Education: conversazione tra VM Del Re e Alice Albright

Estero

 
 

La Vice Ministra degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Emanuela Del Re, ha oggi avuto un colloquio con la CEO della “Global Partnership for Education” (GPE), Alice Albright, il principale partenariato internazionale dedicato all’accesso all’istruzione nei Paesi in Via di Sviluppo che riunisce Stati donatori, Paesi in via di sviluppo, società civile, settore filantropico e settore privato.

Il colloquio ha offerto l’occasione per un aggiornamento sullo stato dell’istruzione nel contesto causato dalla pandemia, con un focus sui Paesi in via di sviluppo, dove il divario digitale rappresenta un ulteriore ostacolo nell’accesso alle opportunità di apprendimento. In particolare, Alice Albright ha valorizzato la mobilitazione di 500 milioni di dollari in interventi di risposta all’emergenza nei PVS e offerto un aggiornamento sulla programmazione del rifinanziamento del partenariato, riconoscendo l’impegno della dell’Italia a sostegno della GPE ed apprezzando i numerosi programmi della Cooperazione Italiana nel settore dell’istruzione, in particolare in Africa . Albright si è inoltre complimentata per l’esemplare resilienza dimostrata dall’Italia e dagli italiani nell’affrontare la pandemia.

La Vice Ministra Del Re ha rassicurato la sua interlocutrice che l’Italia riserva la massima attenzione al tema dell’accesso all’educazione per tutti e ha confermato l’impegno di tenere il tema tra le priorità dell’agenda di sviluppo della Presidenza G20, che l’Italia eserciterà nel 2021.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE