fbpx

Incontri ad Alghero. Società diritto crimine

Cronaca

Presso il Chiostro Convento di San Francesco, via Carlo Alberto 46 – ALGHERO (SS). Cosimo Loré     Giuffrè Editore. Estratto della Presentazione  www.cosimolore.it/volumi.html  

Dopo i volumi editi da Giuffrè su ABORTO, TRANSESSUALISMO, CESARE BIONDI MEDICO LEGALE, MEDICINA DIRITTO COMUNICAZIONE, TRA SCIENZA E SOCIETÀ, SCIENZE MEDICO-LEGALI SOCIALI E FORENSI, arriva il settimo, SOCIETÀ DIRITTO CRIMINE, per raccogliere studi (realizzati grazie al contributo di affermati magistrati e medici, avvocati e odontoiatri, economisti e biologi e di ricercatori meritevoli dei più alti riconoscimenti scientifici e accademici, come Alberto Allotta, Alessandro Passaro e Pasquale Romeo) rivolti a questioni e argomenti di grande rilevanza e generale interesse per i molteplici e multiformi aspetti e problemi di natura interdisciplinare, al confine tra acquisizioni consolidate in scienze ufficiali ed esplorazioni ardimentose, comune sentire e spirito critico, gioiosa curiosità ed affettuosa diffidenza, a cominciare dalle sedi – essenziali per il benessere dell’uomo e per la sua stessa sopravvivenza – delle istituzioni scolastiche, legislative, giudiziarie, amministrative, sanitarie, la cui corruzione e degenerazione rende sempre più difficile ai limiti dell’impossibile la civile convivenza.

Ne parleranno tra gli altri dopo un’apertura musicale, la Benedizione di Padre Carmelo Gagliardi e il Saluto delle Autorità, Salvatore Giraldi  Rettore dell’Università Popolare Federiciana, Carlo Taormina  Avvocato Foro di Roma, Giulio Tarro  Primario Emerito Osp. Cotugno Napoli, Elias Vacca Avvocato del Foro di Sassari, Vincenzo Valenzi, Dir. Med. Integrata Biofisica UNIFEDER

Modera Marco Sanna Giornalista

Posti limitati (70)  per ragioni di sicurezza COVID-19  Si prega di Prenotare   Tel.  W-U   331 13 14 801

Una Iniziativa  della Popolare Università Federiciana.www.unifeder.it  


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE