fbpx

La Champions che non t’aspetti: il Lione elimina il Manchester City

Sport & Motori

Francesi in semifinale dove troveranno il Bayern Monaco reduce dal roboante 8-2 rifilato al Bercellona 

© FRANCK FIFE / AFP / POOL
– Moussa Dembele festeggiato dopo il primo gol

AGI. – La favola del Lione in Champions League continua, la squadra allenata da Rudi Garcia ha fatto un altro miracolo: questa sera ha eliminato il Manchester City di Pepe Guardiola per 3 a 1 e accede alla semifinale della massima competizione europea per club, dove affronterà il Bayern Monaco reduce dal roboante 8-2 inflitto ieri sera al Barcellona. 

La squadra francese ha sempre avuto il pallino in mano, conduceva per 1 a 0 fino a 15′ minuti dal termine, quindi il pari del ManCity con una magistrale azione corale ma subito dopo c’è stato il nuovo vantaggio transalpino, anche se viziato da un fallo in avanti dell’autore del gol, Dembelè, e poi dal possibile 2-2 fallito incredibilmente da Sterling ecco il 3 a 1 del Lione a firma ancora d Dembelè che ha mandato in paradiso la squadra allenata da Garcia e all’inferno quella di Guardiola. Impresa clamorosa. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE