fbpx

Rete Unica, Capitanio (Lega): Open Fiber in grave ritardo

Economia e Finanza

La fibra che doveva arrivare nel 2020 arriverà forse nel 2023
 

“Il piano Open Fiber sulla fibra ottica ad essere generosi è in ritardo di 3 anni per cui la fibra che doveva arrivare nel 2020 arriverà forse nel 2023” lo dichiara l’Onorevole Massimiliano Capitanio capogabinetto in Commissione Trasporti e Telecomunicazioni per la Lega oggi durante un’intervista a Radio Padania.

“Ci sembra anomalo – prosegue Capitanio – che Grillo intervenga spiegando ad una società quotata in borsa quale Telecom cosa debba fare, chi debba acquisire e quali azioni societarie debba fare”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE