fbpx

Orrore in Germania, trovati 5 bambini morti in casa a Solingen

Estero

La nonna avrebbe chiamato la polizia dicendo che sua figlia, di 27 anni, ha ucciso cinque dei suoi figli ed è poi scappata con un altro bambino con l’obiettivo di suicidarsi.

© Gianni Gattus/Dpa/AFP – Ambulanze nel centro della città di Solingen, in Germania

AGI – In Germania cinque bambini sono stati trovati morti in una casa a Solingen, in Nordreno-Vestfalia. La polizia ha confermato la notizia data da diversi media locali, senza aggiungere dettagli.

Secondo quanto appreso dalla Bild le vittime sono fratellini di uno, due, tre, sei e otto anni.

La nonna avrebbe chiamato la polizia dicendo che sua figlia, di 27 anni, ha ucciso cinque dei suoi figli ed è poi scappata con un altro bambino con l’obiettivo di suicidarsi. Il quotidiano tedesco aggiunge che alle 13:46 la donna ha effettivamente tentato di suicidarsi gettandosi sotto un treno della metropolitana alla stazione centrale di Dusseldorf, distante circa 35 chilometri da Solingen. La donna è sopravvissuta ed è gravemente ferita. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE