fbpx

Rocco Casalino Day

Cronaca

Dunque è arrivato anche il tempo che un Cinque stellato si ricoverasse al SAN RAFFAELE dI  MILANO ospedale privato che oltre a persone comuni ricovera persone danarose o politici di grido l’ importante che siano solventi come ad esempio forse lo sono stati i guerriglieri libici a carico delle ricche fazioni di quello sfortunato Paese.

Ebbene per dirla tutta, io ritengo che in un Paese  che vuol ritenersi civile la sanità in generale debba essere alla portata di tutti e quando  una persona è malata, almeno in quel momento, debba essere trattato come lo è un ricco con tutti i confort possibili. Ma non solo questo, in un Paese che vuol dirsi civile, i tempi di attesa per avere qualsiasi  intervento che riveste una certa serietà sanitaria debbano essere brevissimi  e devono essere commisurati a quelli che possono ottenere le persone danarose o personaggi politici importanti.

Infatti che è inutile che io affermi che la medicina privatistica debba essere eliminata a meno che non sia da ausilio a quella pubblica, e i titolari di questo tipo di intervento medico non facciano beneficenza; quindi per essere ancora più chiaro, mi sembra giusto che un ospedale privato possa dare più comodità abitativa ai pazienti che lo scelgono, ma questo dovrebbe essere a carico degli eventuali benefattori, e non che essi possano farsi ricchi, sfruttando il pubblico e i privati, creando malati di serie A , B e persino C per coloro che devono rispettare liste di attesa più o meno lunghe.

Infine anche al buon ROCCO CASALINO auguro una pronta guarigione, ma gli ricordo che il movimento di cui fa parte è nato da sedicente nemico dei privilegi, quindi quando si rimetterà, non dovrebbe fare altro che avvisare il suo Presidente Conte, che è questa la battaglia che dovrebbe iniziare a fare, e svegliasse da  un  ormai lungo torpore il ministro Speranza, forse paralizzato dall’ emergenza Covid, per ricordargli che cosa dovrebbe essere la sinistra quella seria.Questa perorazione mi sembra inutile che la faccia alla Destra italiana, in quanto conosco bene la metodologia che la ispira,  in ordine:in primis il censo , le corporazioni e la clientela para politica e mafiosa la Lombardia; invece il Veneto e molte regioni del Sud con spicchi di Centro Italia per quanto riguarda le clientele para politiche fanno testo.. 

Mario Marzano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE