fbpx

Metropolitana a Bogotà: consorzio Italo-Spagnolo si aggiudica appalto per la supervisione

Estero

 

ROMA – È stato firmato il contratto per la supervisione dei lavori di costruzione della prima linea della metropolitana di Bogotà. Ad aggiudicarsi l’appalto, con un punteggio di 91.62, è stato il consorzio italo-spagnolo “Consorcio Supervisor PLMB”.
Il consorzio è composto dalle società Ayesa Mexico S.A. de C.V. (25%), Ayesa Ingenieria y Arquitectura Sau Sucursal Colombia (15%), MAB Ingenieria de Valor (20%), MM S.p.A. Metropolitana Milanese (15%) e Italferr S.p.A. (25%).
Il contratto, di cui dà la notizia la Farnesina sul proprio sito, dal valore di circa 50 milioni Euro, avrà una durata di 11 anni durante i quali il consorzio si occuperà della supervisione dei lavori e della verifica dell’adempimento degli obblighi contrattuali sull’investimento del progetto iniziale, nonché delle prove tecniche. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE