fbpx

La prima del “chiosco delle idee”

Politica italiana

 A pochi giorni dal Referendum Istituzionale sull’eventuale riduzione del numero dei Parlamentari, questa Rubrica pubblica la sua prima riflessione di competenza del suo settore “Socio/Politico”. 

Se dovesse vincere il fronte dei “NO”, la crisi politica potrebbe essere rinviata a “tempi migliori”.

Infatti, resterebbe operativa la legge Elettorale nota come “Rosatellum” che prevede il 36% di Seggi col sistema maggioritario e 64% con quello Misto Proporzionale. Soglia di sbarramento al 3%. I Parlamentari eletti nella Circoscrizione estera resterebbero eleggibili col sistema proporzionale. 

Con questa ipotesi sul fronte Socio/Politico, invitiamo i lettori a manifestare le loro perplessità. In caso di vittoria del “SI”, invece, è prevedibile il varo di una nuova Legge Elettorale dal Parlamento uscente ed elezioni politiche entro alla primavera 2021. 

Questo è il nostro primo contributo su un fronte che richiede chiarezza e obiettività. I Lettori, che saranno anche elettori, sono invitati a esprimere il loro punto di vista. Insieme è possibile avere idee più chiare per il bene d’Italia. 

 Giorgio Brignola

redazione@corrierenazionale.net


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE