fbpx

Ristoranti della Tavolozza e Libri da Gustare incontro venerdì 25 settembre a Moncalieri (TO)

Piemonte


Venerdì 25 settembre 2020 ore 18 presso la sede de “La Famija
Moncalereisa” in via via Alfieri 40 Moncalieri (Torino) sarà
presentata la Guida dei Ristoranti della Tavolozza e ci sarà la
premiazione della XXIII° edizione di Libri da Gustare 2020.
All’incontro parteciperanno lo scrittore e attore Bruno Gambarotta, i
rappresentanti dell’Associazione Ristoranti della Tavolozza, Roberto
Pisani e Claudio Porchia, gli autori Edoardo Toia e Tiziano Gaia e il
trifolao, Ezio Costa.

Questi i libri che ritireranno la Targa Libri da Gustare:
“Qui starete benissimo: ricette e storie delle Confraternite
enogastronomiche italiane” a cura di Edoardo Toia (Nomos)
Il libro esplora e racconta l’affascinante e misterioso – mondo delle
confraternite enogastronomiche italiane. Un mondo fatto di mantelli,
riti e ricette segrete, ma che oltre alla suggestiva “coreografia” è
fatto di solidissima tradizione e di antica conoscenza del territorio
e della pratica culinaria. Un piccolo scrigno gastronomico di
ingredienti e specialità da tutta Italia proposti in cinquanta ricette
della tradizione, ma anche di un viaggio nei territori che le
custodiscono.

“Stappato. Un astemio alla corte di re Carlo” di Tiziano Gaia (Baldini
e Castoldi)

Un viaggio nel mondo dei vini e di chi li degusta per professione,
alternando autobiografia, coloriti aneddoti, curiose disquisizioni
tecniche e riflessioni sulla spettacolarizzazione dell’enogastronomia.
Un dissacrante «dietro le quinte» della critica enologica e una storia
del vino raccontata in modo originale e sagace, incentrata sulla sua
trasformazione in bene voluttuario, spogliato della funzione di bene
primario e dunque potenzialmente inutile, ma a cui l’autore riconosce
la capacità di cavalcare o addirittura anticipare i cambiamenti
socio-culturali del nostro tempo.

L’incontro avverrà nel pieno rispetto delle normative sanitarie
vigenti di prevenzione Covid-19, garantendo il distanziamento.

Christian Flammia 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE