fbpx

Checco Zalone, lo struggente addio a Mirko: aveva solo 16 anni

Cronaca

 

Checco Zalone ha voluto dedicare un toccante messaggio social a Mirko Toller, scomparso all’età di 16 anni. Insieme avevano girato uno spot contro la SMA

L’attore e comico pugliese Checco Zalone ha salutato attraverso un post su Facebook Mirko Toller, giovane affetto da atrofia muscolare spinale che si è spento all’età di 16 anni. Noto per lo spot in favore di Famiglie SMA, i due erano riusciti a parlare di un argomento serio utilizzando ironia e mostrando grande complicità. Youtuber, Toller è stato in grado di raccontare la sua disabilità con ironia, senza mai negare la realtà della sua malattia.

Checco Zalone, ultimo saluto social a Mirko Toller

Aveva appena 12 anni Mirko Toller quando, assieme a Luca Pasquale Medici, meglio conosciuto come Checco Zalone, aveva girato uno spot benefico attraverso il quale invitava a donare in favore dell’associazione Famiglie Sma. Già noto per il suo canale Youtube, “Mirko e Linda Show”, dove assieme alla sorella Linda trattava con ironia vari argomenti, l’ultimo suo video risale allo scorso 20 settembre 2020.

 
CHECCO ZALONE
CHECCO ZALONE

Affetto da atrofia muscolare spinale, Mirko Toller era riuscito a creare un grande legame con l’attore e comico pugliese, tanto che i due avevano girato un altro spot nel 2017. Attraverso un post su Facebook Checco Zalone ha voluto quindi dare il suo ultimo saluto a Mirko scrivendo: “Ciao grande Mirko, se puoi, da lassù, continua a mandarci il tuo sorriso perché ne abbiamo bisogno”.

 

Il ricordo di Famiglie Sma

A ricordarlo oggi anche l’associazione Famiglie Sma, con la presidente Daniela Lauro che ha voluto rendere omaggio al giovane attraverso questo toccante messaggio social:

“Ci sono notizie che non vorremmo mai ricevere. Ci sono dolori che conosciamo troppo bene e che non vorremmo mai più provare, soprattutto non vorremmo che nessuna famiglia provasse più. Il nostro meraviglioso Mirko non è più con noi. Sono ore di grande dolore per tutti noi. Il nostro abbraccio e pensiero va alla sua famiglia. Ciao Mirko, il tuo sorriso ci illuminerà per sempre. Noi non smetteremo di sorridere e lottare”.

 
 
 
 
 
 

Perchè vaccinarsi contro l’influenza? Pro o contro


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE