fbpx

Il Gav Vertova getta la spugna: annullato il Trail del Segredont

Lombardia

Uno scatto dell’edizione 2018 (foto Cristian Riva / Montagna Express)

Ci ha provato fino all’ultimo, il Gav Vertova, a mandare in scena il Trail del Segredont in questa così complicata stagione. Tanto è vero che fino a ieri i volontari erano operativi sul percorso muniti di decespugliatore, mentre altri completavano la lunga tracciatura. Ma la realtà è che il comitato organizzatore si è da ultimo dovuto arrendere.

La situazione sanitaria peggiorata nelle ultime due settimane, l’incertezza riguardo ad eventuali disposizioni governative in merito a manifestazioni sportive e il clima di preoccupazione venutosi a creare nella popolazione hanno penalizzato parecchio le iscrizioni.

Con rammarico il Gav ha dunque deciso di annullare la manifestazione e di rinviare la nona edizione al prossimo anno, sperando che la situazione generale – e ce lo diciamo da mesi ormai – sia veramente cambiata.

«Avevamo preparato tutto, anche quello contemplato dalle normative Covid19, lavorato sui sentieri per renderli ben percorribili, contattato amici che ci hanno comunque supportato in questo impegno; ma non tutto dipende da noi – dicono dal Gav Vertova -. Ringraziamo coloro che si sono iscritti, a cui va la nostra riconoscenza per aver scelto questa manifestazione. Non era contemplato nel regolamento perché mai avremmo voluto giungere a questo passo, ma comunichiamo che, non appena possibile e tempi tecnici permettendo, verrà restituita la quota di iscrizione». Il Gav conclude l’annuncio dando l’arrivederci al 2021.

La speranza è quella di poter presto realizzare questa tanto attesa nona edizione, inizialmente programmata per il 17 maggio e poi posticipata al 18 ottobre, prima del definitivo annullamento. La piacevole risalita della famosa Val Vertova, perla paesaggistica della media Valle Seriana, e il passaggio fra gli anfiteatri dolomitici del monte Alben dovranno aspettare.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE