fbpx

Valle d’Aosta: Erik Lavevaz Presidente, al via anche la nuova Giunta

Senza categoria

Maggioranza di forze autonomiste e progressiste

La Valle d’Aosta ha dal 20 ottobre un nuovo Governo regionale.

La Presidenza della Regione è affidata a Erik Lavevaz.
L’Esecutivo della XVI Legislatura del Consiglio regionale della Valle d’Aosta è così composto: · 
Presidente della Regione, Erik Lavevaz (Union Valdôtaine); ·
Vice Presidente e Assessore allo Sviluppo economico, Formazione e Lavoro, Luigi Bertschy (Alliance Valdôtaine); ·
Assessore alle Finanze, Innovazione, Opere pubbliche e Territorio, Carlo Marzi (Alliance Valdôtaine); ·
Assessore all’Ambiente, Trasporti e Mobilità sostenibile, Chiara Minelli (Rete civica); ·
Assessore ai Beni culturali, Turismo, Sport, Commercio, Jean-Pierre Guichardaz (Partito Democratico); · 
Assessore all’Agricoltura e Risorse naturali, Davide Sapinet (Union Valdôtaine) ;
Assessore alla Sanità, Salute e Politiche sociali, Roberto Alessandro Barmasse (Union Valdôtaine);
Assessore all’Istruzione, Università, Politiche giovanili, Affari europei e Società partecipate, Luciano Caveri (Vallée d’Aoste Unie)
Erik Lavevaz è stato ufficialmente eletto presidente della Regione autonoma Valle d’Aosta il 21 ottobre Consiglio regionale lo ha eletto con 20 voti a favore su 35. 

Lavevaz, che è presidente dell’Union valdotaine, guida una maggioranza composta da forze autonomiste e progressiste (tra cui il Partito Democratico). Nato il 15 febbraio 1980, è residente a Verrayes, paese di cui è stato sindaco.

E’ laureato in fisica delle tecnologie avanzate all’Università di Torino. Alle elezioni regionali del 20 e 21 settembre è stato il terzo candidato più votato nell’Union valdotaine con 823 preferenze.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE