fbpx

Il progetto italiano “Pause – Atelier dei Sapori” celebrato in Albania

Arte, Cultura & Società

Nell’ambito della “Settimana della cucina italiana nel mondo”

di Stefania Romito

In occasione della “Settimana della cucina italiana nel mondo”, promossa dalla Farnesina in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Tirana (che ha visto parte attiva la dott.ssa Lucia Cucciarelli, responsabile della didattica dell’Ambasciata d’Italia a Tirana.) è stato presentato il progetto pedagogico-didattico “Pause – Atelier di Sapori” (Fondazione Reggio Children – Centro Loris Malaguzzi) inteso come luogo in cui sperimentare i valori dell’interdisciplinarietà e dell’interculturalità.

Alla base del progetto vi è un attento studio che mira a migliorare la qualità della vita delle persone attraverso una accurata indagine sul cibo e sul gusto e sul ruolo che hanno in ambito casalingo, scolastico e sociale. La responsabile del progetto, la dott.ssa Paola Cavazzoni (pedagogista e amministratore delegato di “Pause – Atelier dei Sapori”) intervistata a “Ophelia’s friends on air”, nell’ambito della rubrica di approfondimento giornalistico “Parlando del Corriere Nazionale.net” ideata e condotta dalla giornalista Stefania Romito, ha spiegato come i principali ambiti di ricerca siano rivolti ad adulti e a bambini affinché possano esplorare e vivere il cibo in modo “multisensoriale”.

L’altro progetto di Fondazione Reggio Children – Centro Loris Malaguzzi,  di grande interesse ecologico e creativo, è “Remida” che mira a considerare lo “scarto” portatore di bellezza e suscettibile di valorizzazione. Il materiale di scarto diventa, grazie all’inventiva e alla creatività dei più piccoli, un nuovo oggetto con nuove finalità “portatore di bellezza, capace di sollecitare riflessioni e di proporsi come risorsa educativa”, spiega la dott.ssa Eloisa Di Rocco, atelierista del Centro di Riciclaggio Creativo “Remida”.

Questi i temi che verranno affrontati nel corso della rubrica radiofonica “Parlando del Corriere Nazionale.net”, nell’ambito del “Progetto Radici”, che andrà in onda domenica 6 dicembre alle ore 13 (dopo il Notiziario) su Radio Punto (www.radiopunto.it) e sabato 12 dicembre alle ore 10 su Web Radio Network (www.wrnradio.eu).

s.romito@corrierepl.it

redazione@corrierenazionale.net

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE