fbpx

Salvini. Se cade Conte governi il centrodestra. Riunione Lega, nessuno sconto al governo

Senza categoria

 

“In una giornata in cui la maggioranza litiga sulle poltrone noi portiamo delle proposte concrete per la Manovra”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini a una conferenza stampa unitaria del centrodestra.

“Prima questo governo toglie il disturbo e meglio sarà per il Paese. “Per gli italiani – sostiene – sarebbe meglio se a gestire questa fase ci fosse una squadra del centrodestra”.

“Vorrei un governo di centrodestra, senza chiedere niente a Di Maio, Zingaretti, Renzi… Potrebbe essere che se questo governo auspicabilmente dovesse avere difficoltà in Parlamento qualcuno sarebbe d’accordo a fronte di proposte concrete come queste. A palazzo Chigi c’è una riunione per parlare di rimpasto, poltrone, servizi segreti, task force. Qui al Senato siamo riuniti per parlare di futuro e degli italiani. Se ci fosse questa squadra a gestire questa fase gli italiani sarebbero più sereni”, ha aggiunto Salvini, per il quale “prima questo governo toglie il disturbo, meglio sarà per gli italiani”.

Nessuno sconto al governo e massimo impegno per proporre ricette costruttive. È quanto emerso dalla segreteria politica della Lega, radunata da Matteo Salvini a Roma. Salvini ha sottolineato che “prima tolgono il disturbo Renzi, Conte e il Pd e meglio è. Il c.destra è compatto ed è un’alternativa pronta a governare l’Italia”. Poi ha ricordato che “il centrodestra ha proposto soluzioni economiche, mentre il governo parla di rimpasti e poltrone. Migliaia di persone protestano tutti i giorni contro il governo, la Lega e tutto il centrodestra stanno lavorando a un grande Recovery Plan per rilanciare il Paese senza bisogno di task force”.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE