fbpx

Renzi sfida Conte: “Vediamo se ha i numeri in Aula”

Politica

Intervista del leader di Italia Viva al Messaggero: “Abbiamo la schiena dritta, non cediamo sui contenuti in cambio di tre poltrone”

renzi sfida conte vediamo se ha numeri in aula

Matteo Renzi e Giuseppe Conte

“Dipende da Conte prima e dal Parlamento poi, non da me”. In un’intervista a Il Messaggero il leader di Italia viva, Matteo Renzi, mette nelle mani del premier il boccino della sopravvivenza del governo, il Conte bis. E precisa: “Noi abbiamo messo per iscritto in due documenti le cose che non ci convincono. Sono argomenti di merito, tanti” ma “se però le nostre idee danno fastidio, andiamo all’opposizione”. E ancora: “Abbiamo la schiena dritta, non cediamo sui contenuti in cambio di tre poltrone”, intima Renzi, che è convinto che Conte “ha sbagliato a chiudere così la verifica di governo”. Poi il l’ex premier incalza: “Ha detto che verrà in Parlamento, ma se ha scelto di andare a contarsi in Aula accettiamo la sfida”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE