fbpx

Artico, affonda peschereccio russo: 17 dispersi

Estero

 Di euronews 

Diritti d’autore  Euronews

Il peschereccio russo Onega con a bordo 19 persone è affondato nelle acque del mare Artico. Due membri dell’equipaggio sono stati tratti in salvo, mentre gli altri 17 sono considerati dispersi. Tuttavia si teme il peggio, a causa delle difficili condizioni climatiche che non permettono di sopravvivere restando in acqua a queste latitudini.

L’imbarcazione era uscita dal porto di Murmansk e dopo poche ore di navigazione ha lanciato una richiesta di soccorso prima di affondare

Una nave sta perlustrando la zona alla ricerca di eventuali indizi, ed altre tre sono in rotta verso la stessa area. Secondo notizie di stampa il peschereccio, che apparteneva a una grande compagnia ittica, è affondato molto velocemente nel pieno di una tempesta.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE