fbpx

Indonesia. Caduto in mare un aereo partito da Giakarta: a bordo c’erano 62 persone

Cronaca

 
 

Un Boeing 737 della compagnia Sriwijaya Air è caduto in mare poco dopo il decollo da Giakarta. Lo ha confermato il governo indonesiano. Sul volo, che avrebbe dovuto raggiungere la città Pontianak, c’erano 62 persone: due piloti, 4 membri dell’equipaggio e 56 passeggeri, tra i quali 3 neonati e 7 bambini. Le autorità locali avevano perso i contatti con l’aereo poco dopo il decollo.

“Sospetti rottami”  sono stati ritrovati in mare al largo di Giakarta. Un pescatore nell’area di mare al largo di Giakarta ha raccontato di aver visto un aereo schiantarsi in mare dopo una picchiata.

Il sito FlightRadar24 riporta che il Boeing 737-500 ha perso oltre 3mila metri di altitudine in meno di un minuto, quattro minuti dopo il decollo da Giakarta, puntando verso il mare. Il velivolo era in servizio da 27 anni. Un pescatore che si trovava nell’area al largo di Giakarta ha raccontato di aver visto un aereo schiantarsi in mare dopo una picchiata. Il capitano EKo Surya Hadi, comandante della nave della guardia costiera Trisula, secondo quanto riporta il Global Times, ha riferito che sono stati trovati in acqua rottami del volo e resti umani.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE