fbpx

Nell’intero anno, il fatturato delle attività in prosecuzione¹ è cresciuto del 3%

Cronaca

2020, che ha registrato nuovi progressi per la sua nuova generazione di farmaci

La BU Pharmaceuticals è cresciuta del 5% (in v.c.) trainata da Entresto (+44% in v.c.), Zolgensma (che ha raggiunto 0,9 miliardi di dollari), Cosentyx (+13% in v.c.), Ilaris (+31% in v.c.) e dall’acquisizione di Xiidra (+95% in c.)

  • La BU Oncology è cresciuta del 3% (in v.c.) guidata dalle performance di Promacta / Revolade (+23% in v.c.), Jakavi (+20% in v.c.), Kisqali (+45% in v.c.), Tafinlar + Mekinist (+16% in v.c.) e Piqray (che ha raggiunto 0,3 miliardi di dollari)
  • Stabile il fatturato di Sandoz, in linea (in v.c., -1% in dollari) con la crescita del 19% dei Biosimilari (in v.c.)
  • Il COVID-19 ha avuto un impatto negativo sulla domanda, in particolare in oftalmologia, dermatologia e nelle vendite al dettaglio di Sandoz
  • Il risultato operativo core² è cresciuto del 13% (in v.c., +9% USD) e il margine core di Innovative Medicines e Sandoz è migliorato, raggiungendo rispettivamente il 35% e il 24% del fatturato, grazie alla crescita del fatturato stesso, alla riduzione dei costi e alla produttività
  • Il proseguimento dei cambiamenti in Manufacturing and Business Services ha contribuito all’espansione del margine core
  • Il risultato operativo è cresciuto del 19% (in v.c., + 12% in dollari), sostenuto soprattutto da fatturato e produttività più elevate, oltre che dalla diminuzione dei costi
  • L’utile netto delle attività in prosecuzione è cresciuto del 20% (in v.c., +13% in dollari) grazie soprattutto all’incremento del risultato operativo
  • Il free cash flow² d’esercizio è stato di 11,7 miliardi di dollari (-10%), con il più elevato risultato operativo più che bilanciato da pagamenti relativi a questioni legali e dalle minori entrate dovute a disinvestimenti

 Tappe fondamentali dell’innovazione nel corso dell’anno:

  • Nuove approvazioni: Kesimpta (USA), Leqvio (UE), Zolgensma (UE), Tabrecta (USA),

Cosentyx per spondiloartrite assiale non radiografica, Adakveo (UE) e Piqray (UE)

  • Risultati dei principali studi: Beovu (Degenerazione maculare legata all’età), Jakavi (malattia da rigetto del trapianto), asciminib (Leucemia mieloide cronica) e iptacopan (emoglobinuria parossistica notturna, glomeruolopatia)
  • Riconoscimento di breakthrough therapy da parte della FDA per iptacopan (emoglobinuria parossistica notturna) e ligelizumab (orticaria cronica spontanea)
  • Importanti progressi nella costruzione di un rapporto di fiducia con la società: emessa la prima obbligazione sostenibile del settore salute, collegata all’accesso ai farmaci e vincolata al raggiungimento di zero emissioni nette di anidride carbonica entro il 2030

Proposto per il 2020 un dividendo di 3,00 franchi svizzeri per azione, in aumento dell’1,7%

  • Previsioni per il 2021³ per le attività in prosecuzione¹: fatturato in crescita a una singola cifra tra bassa e media; risultato operativo in crescita a una singola cifra media, superiore al fatturato

BASILIA  – Commentando i risultati del 2020, il CEO di Novartis Vas Narasimhan ha dichiarato: “Nonostante le sfide che ci sono state poste con il COVID-19, Novartis ha realizzato nel 2020 una solida performance, in tutte le nostre priorità strategiche. Sul piano operativo, abbiamo incrementato il fatturato e continuato a migliorare i margini operativi core in Innovative Medicines. Abbiamo fatto progredire la nostra nuova generazione di farmaci, ottenendo una serie di nuove approvazioni, con in evidenza Kesimpta negli Stati Uniti, Leqvio e Zolgensma nell’UE, così come la nostra ampia pipeline nella fase intermedia di sviluppo di farmaci first-in-class. Guardando al futuro, siamo fiduciosi che i progressi che abbiamo realizzato nell’ambito delle nostre priorità strategiche di azienda focalizzata sui farmaci si tradurranno in una crescita del fatturato e del risultato operativo di qui al 2025″. 

Principali

dati finanziari2

Q4 2020

Q4 2019

%

variazione

FY 2020

FY 2019

%

variazione

 

                                                                  USD m     

USD m    

USD

v.c.      

USD m     

USD m     

USD    

v.c.

Fatturato

12 770

12 403

3

1

48 659

47 445

3

3

Risultato operativo

2 644

1 823

45

51

10 152

9 086

12

19

Utile netto

2 099

1 129

86

93

8 071

7 147

13

20

Utile per azione (USD)

0,92

0,50

84

93

3,55

3,12

14

21

Free cash flow

3 342

3 488

-4

 

11 691

12 937

-10

 

Risultato operativo core

3 501

3 462

1

2

15 416

14 112

9

13

Utile netto core

3 034

2 985

2

3

13 158

12 104

9

12

Utile per azione (USD) core

1,34

1,32

2

3

5,78

5,28

9

13

1Le attività in prosecuzione, così come definite a pagina 43 del bilancio finanziario consolidato ad interim, escludono Alcon e comprendono le attività di Innovative Medicines e Sandoz, così come le funzioni di corporate in prosecuzione. 2Tasso di valuta costante (v.c.), risultati core e free cash flow non sono misure IFRS. La loro spiegazione è disponibile a pagina 55 del bilancio finanziario consolidato. Salvo diversa indicazione, tutti i tassi di crescita indicati in questo comunicato si riferiscono allo stesso periodo dell’anno precedente. 3 Si prega di consultare il dettaglio delle ipotesi a pagina 8 sulle quali si basano le previsioni, soprattutto per quanto riguarda il ritorno, entro la metà del 2021, alla normalità delle prescrizioni. Assumiamo inoltre che non vi sia la genericazione di Gilenya e di Sandostantin LAR negli Stati Uniti entro il 2021

Disclaimer

Il presente comunicato contiene dichiarazioni, implicite o esplicite, relative al futuro, che possono essere identificate dall’utilizzo di termini quali “lancia”, “lancio”, “impegno”, “impegnata”, “intende”, o espressioni simili. Tali dichiarazioni riflettono le attuali opinioni del Gruppo riguardo al futuro e coinvolgono rischi noti e ignoti, incertezze e altri fattori che possono far sì che i risultati effettivi siano sostanzialmente diversi da quelli implicati o espressi da tali dichiarazioni. Su queste aspettative potrebbero influire, tra le altre cose, rischi e fattori menzionati nell’attuale Modulo 20-F di Novartis AG depositato presso la Securities and Exchange Commission statunitense. Novartis fornisce le informazioni contenute in questo comunicato stampa così come sono alla data di oggi e non si assume l’obbligo di aggiornarle nel futuro. Le informazioni contenute in questo comunicato sono la traduzione del comunicato stampa emesso da Novartis AG il giorno 27/10/2020.

Novartis

Novartis sta interpretando in modo nuovo la medicina allo scopo di migliorare e prolungare la vita delle persone. Come azienda tra i leader a livello globale nel settore farmaceutico, utilizziamo tecnologie scientifiche e digitali innovative per creare terapie trasformative in aree che presentano importanti bisogni medici. Impegnati a scoprire nuovi farmaci, siamo stabilmente tra le prime aziende al mondo negli investimenti in ricerca e sviluppo. I prodotti Novartis raggiungono più di 800 milioni di persone su scala globale e lavoriamo per individuare modi innovativi per espandere l’accesso ai nostri trattamenti più recenti. A livello mondiale, circa 110 000 persone di oltre 140 diverse nazionalità lavorano in Novartis. Ulteriori informazioni su www.novartis.it e www.novartis.com. @NovartisItalia è anche su Twitter e LinkedIn.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE