fbpx

Niente Mondiali per Sofia Goggia

Sport & Motori

La frattura composta del piatto tibiale del ginocchio destro, causata da una caduta in una pista turistica di Garmish,  obbligherà Sofia Goggia a saltare  le tre gare del Mondiale di Cortina programmate dall’8 al 21 febbraio.

Alla sciatrice azzurra, punta di diamante della squadra, è stato imposto il riposo assoluto per 45 giorni. Sofia Goggia era stata colpita da diversi infortuni durante la stagione e ora, dopo aver vinto quattro vittorie consecutive in Coppa del Mondo, l’incidente che le fa dire addio ai Mondiali.

È stata la Fisi (Federazione italiana Sporto Invernali) a comunicare la triste notizia che nessuno in Italia avrebbe voluto sentire: “Sofia Goggia è rimasta vittima di una caduta sulla pista di rientro che portava a valle le concorrenti del supergigante femminile annullato sulla pista di Garmisch a causa della nebbia. La 28enne finanziera bergamasca ha riportato un trauma distorsivo-contusivo al ginocchio destro e, dopo avere fatto immediatamente ritorno in Italia, è stata sottoposta presso la clinica La Madonnina di Milano ad una risonanza magnetica e ad una tomografia assiale computerizzata da parte dei dottori Herbert Schoenhuber e Andrea Panzeri della Commissione Medica FISI che hanno evidenziato una frattura composta del piatto tibiale laterale del ginocchio destro. Nei prossimi giorni verranno valutati gli esatti tempi di recupero, Goggia non prenderà parte ai Mondiali di Cortina d’Ampezzo che partiranno lunedì 8 febbraio e comincerà il percorso riabilitativo in vista della ripresa dell’attività agonistica.”

redazione@corrierenazionale.net


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE