fbpx

Gandino, per Carnevale un “non concorso” aperto a bambini e ragazzi

Lombardia

Foto Pixabay

La pandemia quest’anno non permette di festeggiare Carnevale com’eravamo abituati. A Gandino l’associazione Animalcortile, che di solito anima la sfilata in paese, ha voluto comunque ideare un’iniziativa per coinvolgere bambini e ragazzi.

«Ci siamo incontrati come gruppo per pensare ad un’idea per Carnevale – spiega Alessandro “Alma” Carsana, di Animalcortile -. Ci dispiaceva venisse dimenticato in un momento in cui già i bambini hanno meno occasioni per vedersi. Abbiamo allora ideato un “non concorso” artistico per bambini e ragazzi. Non concorso perché non vincerà nessuno. Anzi: vinceranno tutti».

Partecipare è semplice. «Basta creare un’opera artistica di qualsiasi tipo. Verranno poi tutte esposte sotto i portici del Comune di Gandino per quattro giorni: da sabato 13 a martedì 16 febbraio. In questo modo daremo colore al paese senza fare assembramenti. L’obiettivo è che poi bambini e ragazzi portino i famigliari a vedere esposto quello che hanno realizzato».

Le creazioni dovranno essere consegnate entro il 12 febbraio al Bar La Corte di Gandino.

Nel video, Alessandro Carsana spiega l’iniziativa e racconta anche com’è nato lo spazio in cui Animalcortile ha raccolto più di 700 costumi di Carnevale che ogni anno l’associazione mette a disposizione di tutti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE