fbpx

Ultimi giorni per candidarti operatore volontario del Servizio Civile Universale al Comune di Rho

Cronaca

Il bando è rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni, che possono scegliere fra 5 progetti. La scadenza per la presentazione delle domande è il 15 febbraio 2021 ore 14.00

RHO – Vuoi vivere un’esperienza che rappresenti una crescita personale e professionale, una forma di aiuto a chi vive in disagio o ha minori opportunità come atto di solidarietà verso gli altri? Partecipa al bando del Servizio Civile Universale, e candidati a uno dei 5 progetti proposti dal Comune di Rho, che mette a disposizione complessivamente 8 posti di operatore. C’è tempo fino al 15 febbraio ore 14.00!

Il bando è rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni.
I progetti del Comune di Rho prevedono una durata di12 mesi. Ciascun operatore volontario selezionato sarà chiamato a sottoscrivere con il Dipartimento un contratto che fissa, tra l’altro, l’importo dell’assegno mensile per lo svolgimento del servizio in € 439,50.

Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo domandaonline.serviziocivile.it dove, attraverso un semplice sistema di ricerca con filtri, è possibile scegliere il progetto per il quale avanzare la candidatura tra tutti quelli previsti dal Bando del 21 dicembre 2020. E’ possibile presentare la candidatura per un solo progetto.

Nella sezione “Selezione volontari” del sito www.serviziocivile.gov.it ci sono tutte le informazioni e la possibilità di leggere e scaricare il bando.
Info complete: www.serviziocivile.gov.it oppure www.scanci.it
Supporto: informagiovani@comune.rho.mi.it oppure 0293332268 martedì e giovedì dalle 13.30 alle 15.30

Questi i progetti messi a disposizione dal Comune di RHO ( approfondimenti sul sito www.comune.rho.mi.it)

• La città metropolitana di Milano è verde. Volontari per l’ambiente
Obiettivi del progetto sono la tutela, la valorizzazione delle risorse naturali e lo sviluppo sostenibile delle nostre comunità grazie ad azioni di presidio del territorio riguardanti la gestione dei rifiuti, gli spazi verdi pubblici resi più sicuri, inclusivi e accessibili, il contrasto dei diversi fenomeni di inquinamento, la tutela e la valorizzazione delle aree naturali protette.

• In città non si è mai soli! Strategie per la prevenzione e il contenimento del disagio sociale
Obiettivi del progetto sono garantire il benessere sociale e economico di tutti i cittadini in particolare delle fasce deboli della popolazione quali anziani, disabili, stranieri, disoccupati attraverso il sostegno delle persone fragili ed in situazioni di rischio di esclusione e/o di isolamento sociale, promuoverne le condizioni di benessere e ampliare e integrare i servizi di assistenza.

• Volontari per vivere nei luoghi del sapere, sviluppo delle biblioteche della città metropolitana di Milano
Obiettivi del progetto sono la tutela, la valorizzazione, la promozione e la fruibilità dei beni artistici, culturali e ambientali attraverso il costante lavoro delle Biblioteche che forniscono i servizi bibliotecari rivolti a tutti, per soddisfare le esigenze individuali e collettive di conoscenza, istruzione e informazione, garantendo obiettività, accessibilità e pluralità e incrementando la fruibilità del patrimonio della biblioteca e l’accesso ai servizi.

• Crescita, integrazione e autonomia. Volontari in percorsi e servizi educativi della città metropolitana di Milano
Il progetto prevede la promozione di un’educazione equa e la valorizzazione della condizione giovanile, come
forza motrice di innovazione e di produzione di cultura e di iniziativa pubblica attraverso la promozione nei minori e giovani del territorio della consapevolezza sull’importanza di scelte di vita responsabili e
stili di vita sani e rispettosi dell’ambiente. Si prevedono anche progetti mirati a innovare e garantire l’efficacia dei servizi educativi rivolti ai giovani e alle fasce deboli della popolazione, attraverso la progettazione e coprogettazione di nuovi interventi anche di carattere internazionale.

• Una comunità accogliente: volontari per il benessere dei cittadini
Obiettivi del progetto sono di rendere la Città Metropolitana di Milano (e i Comuni ad essa appartenenti, tra cui Rho) una “città educativa”, dove migliorano le condizioni di vita dei soggetti più fragili nella loro quotidianità incrementando la qualità dei servizi educativi e ricreativi, promuovendo lo sviluppo sostenibile e favorendo l’inserimento o il reinserimento lavorativo dei cittadini attraverso la qualificazione dei servizi di promozione e sviluppo economico locale, di orientamento al lavoro e di formazione professionale dopo un’attenta analisi dei fabbisogni del mercato del lavoro,. Altri obiettivi del progetto sono la promozione della la cittadinanza attiva e la partecipazione alla gestione del bene comune sia degli enti de terzo settore che dei singoli cittadini.

A seguito dell’emergenza Covid19, tutti i progetti perseguono anche ulteriori obiettivi di supporto agli uffici comunali specifici alle esigenze dei cittadini sorte durante la pandemia, tra cui l’aumento delle competenze digitali per l’accesso ai servizi on-line. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE