fbpx

Discovery 2021 incontriamo l’executive manager Mario Greco

Cinema, Musica & Spettacolo

Di Daniela Piesco

SANREMO DISCOVERY, sarà una vetrina promozionale per Emergenti & Contest, che si terrà nella Città dei Fiori nei giorni 5/6 marzo 2021e che permetterà a giovani talenti di farsi notare. Scopo essenziale cui l’evento è diretto è quello di sostenere la cultura musicale dei giovani impossibilitati ad emergere per mancanza di spazi e di struttre adeguate. L’executive manager Mario Greco, patron della manifestazione, ha allestito un ricco programma di selezione di talenti emergenti (cantanti, band e musicisti) articolando due main event complementari. Il primo, la vetrina, si terrà presso Monkey Beat Studio Recording Servizi per Musicisti in un ambiente altamente attrezzato dal punto di vista tecnico; l’altro, il contest vero e proprio, nella ormai classica location del Mamely Club (partner di Sanremo Rock). In tal modo, discografici, produttori, agenzie di stampa e management, emittenti radio/TV potranno valutare gli artisti ma senza rinunciare alla magia di una atmosfera di pubblico. Infatti oltre 150 emittenti radiofoniche collegate a tre grandi network (On Air, Supermarket la Radio nel carrello e 7Va. FM) garantiranno la diffusione su tutto il territorio nazionale di SANREMO DISCOVERY. Il manager Mario Greco, da decenni presente nel settore con grandi manifestazioni dal vivo come Sotto le Stelle, ha assortito un pacchetto di ospiti eccellenti provenienti dal settore della critica musicale, dai più qualificati ambienti della discografia nazionale, giornalisti specializzati e autorevoli esperti di musica concentrandoli nella capitale italiana dell’espressione canora. Il clima artistico che solo Sanremo sa offrire sarà la cornice ideale per l’esibizione dei futuri artisti di successo.Il regalo finale sarà la promozione radiofonica e un inedito.
Lo staff organizzativo si pregerà di un personaggio fondamentale del Festival di Sanremo anche se, al di fuori degli addetti ai lavori, pochi lo conoscono. È Roberto Rossi, direttore di Sony Music Italia, la più importante major discografica della Penisola, e quindi uno dei grandi «burattinai» della rassegna. Che però, da oltre trent’anni vive anche dall’interno, nel ruolo di direttore d’orchestra.
Un alto dirigente discografico che a Sanremo fa il direttore d’orchestra: un doppio ruolo decisamente insolito.Però non va dimenticato che prima di diventare un discografico è stato per anni un musicista che ha prodotto e suonato con tanti artisti, dirigendoli anche a Sanremo. È bene sottolineare inoltre che la manifestazione si svolgerà nel rispetto della normativa igienico sanitaria emanata per fronteggiare l’emergenza Covid 19.

L’intervista .

1)Chi è Mario Greco

Nasco come chitarrista elettrico e successivamente mi sono appassionato al mondo della fonia .A far crescere questa passione fu mio padre che possedeva un sintoamlpificatore della Marans.Pensa che a quell”epoca in Italia ,parliamo dei primi anni 80,era uno strumento molto costoso ,oltre 20milione di lire ,che era posseduto da sole altre due persone. Questo strumento sviluppava la quadrafonia si pensi ai dischi dei Pink flöyd . Purtroppo la quadrafonia fu un progetto che poi crollo perché l’uomo non ha quattro orecchie. Ovviamente crescendo a pane e musica non potevo non amarla ,i miei idoli sono i Queen . Da qualche anno ho aperto,nella provincia di Taranto, scuole di musica per insegnare la chitarra . Ciò che mi ha reso più soddisfatto è stata la creazione di un contest per emergenti dove sono passati tutti : ricordo Piero Pelù in giuria, Grazia De Michele ,luca Pitteri e Fabrizio Palma giudici della trasmissione televisiva Amici ,Loretta Martinez,Pino Perris il braccio destro della De Filippi e che suonava al posto di Bracardi al Maurizio Costanzo Show.e tanti altri.Musica cultura e arte sono i principi fondanti della mia vita che mi hanno portato tra le altre cose anche a realizzare Sotto le stelle con palchi megagalattici a tre livelli .Tutto ciò che realizzo lo faccioall’insegna dell’armonia musicale

2)Come sarà composto lo staff organizzativo che giudicherà i migliori?

Sarà uno staff con grandi eccellenze te le elenco :
Avremo : Francesco Ciccotti
Produttore/Autore;
Patrizia Mottola
Doppiatrice Internazionale/Regista;
Emiliano Boschetti
Manager/Produttore;
Giovanni Germanelli
Agenzia Stampa Nazionale Radio/TV;
Gianluca Rando
Chitarrista
Simona Greco
Attrice
E il grandissimo Roberto Rossi che hai descritto perfettamente.

3)Quali i network presenti?

A DISCOVERY 2021, la grande Vetrina per Emergenti che si terrà a Sanremo il 5/6 Marzo saranno presenti i tre Format Radiofonici “ON AIR/ SUPERMARKET/7VA.FM” che assieme contano oltre 150 Stazioni Radiofoniche e che premieranno i partecipanti con Promozioni della durata da una settimana a tre mesi

4)Sarete trasmessi anche dalle tv nazionali o internazionali?

Certamente il nuovo Format Televisivo prodotto da E.D.M. verrà trasmesso su oltre 50 Emittenti del Digitale Terrestre, sul circuito Spazio Musica (oltre 30 TV) e su 250.000.000 di Smart tv in 130 paesi del mondo oltre a tablet, smartphone e pc

Daniela Piesco

redazione@corrierenazionale.net


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE