fbpx

Discovery 2021 Intervista a Andrea Vena

Cinema, Musica & Spettacolo

Il corrierenazionale.net in collaborazione con l’organizzatore e ideatore dell’evento “ Discovery 2021″Mario Greco inaugura un ciclo di interviste ai talenti emergenti che prenderanno parte alla manifestazione,al fine di far conoscere e promuove le loro competenze, il loro lavoro e la loro capacità ma soprattutto la loro tenacia e la loro voglia di emergere.

Intervista a Andrea Vena

  1. Quando hai deciso di dedicarti alla musica e perché?

Sono legato alla musica da quando ero molto piccolo. Nella mia famiglia sono quasi tutti appassionati di musica di ogni genere, e crescendo in questo contesto, ho iniziato ad ascoltarne molta. Canto dall’età di 8/9 anni, da quando mio nonno mi riprendeva con il suo cellulare facendomi cantare la maggior parte dei successi della musica italiana dagli anni ’60 ad oggi.

  1. Quali sono stati i tuoi primi passi nel mondo della musica? Raccontaceli.

Ho iniziato che ero molto piccolo come dicevo prima, per divertimento. Ma c’è sempre stato in me il desiderio di voler lasciare un segno nel mondo della musica. Ho iniziato a suonare seriamente, nei locali con dei gruppi, all’età di 13 anni. La prima serata fu un’emozione incredibile ed indimenticabile. Quando sono salito sul palco del più importante pub del mio paese, in cui vedevo cantare i professionisti, ho provato grande emozione e soddisfazione. In estate con i gruppi abbiamo fatto molte serate divertendoci e suonando insieme.

  1. Qual è il tuo genere musicale?

Ascolto molta musica. Il mio genere è sicuramente il cantautorato italiano, Dalla, De Gregori fino ad arrivare ai più moderni Cremonini, Bersani, Fabi. Ma anche qualcosa di più Rock come Ligabue e Vasco Rossi fino ad arrivare alle maggiori band anni’70 e ’80 del panorama musicale internazionale. Il genere che però amo cantare è quello cantautorale, che mi permette di trasmettere agli ascoltatori emozioni.

  1. Quali artisti hanno influenzato la tua scelta musicale?

Gli artisti che più mi hanno influenzato sono, come dicevo prima, De Gregori, Dalla, Zucchero, Vasco, Ligabue e Cesare Cremonini.

  1. Ti stai già esibendo? Raccontaci se parteciperete a qualche evento.

Mi sono esibito per 3 anni consecutivi nei locali del mio paese, Bernalda, con le mie band, ed ho partecipato ed organizzato molti eventi. In particolare in questo periodo di pandemia, ho fatto molte dirette Facebook sul mio profilo ed ho organizzato due eventi importanti per la comunità del mio paese a cui hanno partecipato musicisti di fama nazionale.

  1. Che cosa ne pensi dei Talent Show?

Guardo spesso i talent show come Amici ed X Factor e credo che siano ottimi trampolini di lancio per cantanti e artisti che vogliono farsi ascoltare e conoscere.

  1. Cos’è la musica per te ? Cosa significa?

La musica per me è davvero importante. La musica può essere un rifugio, un’emozione, può rispecchiare uno stato d’animo o ricordare un momento importante della vita. La musica è arte e aiuta a vivere e a crescere. La musica ti porta dove non sai di poter arrivare, perché quando ti metti le cuffie, chiudi gli occhi, senti davvero di essere trasportato in altri mondi dove regna solo la felicità. La musica inoltre aiuta, ed ha aiutato tutti noi, compreso me, in questo difficile periodo

  1. Descrivici il tuo ultimo singolo con 3 parole o anche più..

E’ il mio ultimo ma primo singolo. Lo reputo davvero importante per me, perché descrive la situazione di due ragazzi innamorati, della mia età, che devono fare i conti con la distanza e la lontananza che il periodo che stiamo vivendo ci impone.

  1. Quando prevedi di uscire con un nuovo singolo o un nuovo album?

Lo farò ascoltare per la prima volta al pubblico a Sanremo Discovery e lo pubblicherò subito dopo. Sarà una grande emozione e non vedo l’ora.

  1. Abbandoneresti l’Italia per vivere un’esperienza musicale all’estero?

Si lo farei, anche se sono molto legato al nostro paese. Ma sicuramente andare all’estero, mi permetterebbe di conoscere nuovi linguaggi e generi musicali, oltre che interfacciarmi con una realtà completamente diversa.

Nome Cognome Singolo: Andrea Vena
Indirizzo e-mail: andreavena04@gmail.com
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/andreavenamusic
Canale YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCFNa3QRhzbfO8xWlGdoCKmg

Daniela Piesco
redazione@corrierenazionale.net


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE