fbpx

Roma. Viale G. Stefanini a Pietralata

Lazio

Talmente spaziosa è la banchina che divide le due corsie di viale Giuseppe Stefanini, nel quartiere di Pietralata, da far somigliare la strada ad una grande piazza rettangolare. Prima c’era il mercato rionale e questo non si notava. In fondo si potrebbe affermare che il luogo è una piazza delimitata da due strade. Una piazza brutta, però, con tristissimi pali di cemento al centro, forse un tempo lampioni.

E il grande spazio, la banchina che ospitava il mercato, adesso è diventata un parcheggio. E’ sempre piena di macchine. Perché non farla diventare una bella piazza, un bel viale, se piazza non si può chiamare, mettendovi delle aiuole con fiori, qualche panchina e magari una bella fontana al centro? Non sarebbe una grande spesa per il Comune. Gli amministratori purtroppo non pensano a queste cose, non si preoccupano del fatto che la gente diventa triste vivendo in un luogo triste. Affacciarsi alla finestra e anziché macchine in sosta e pali di cemento, vedere fiori e acqua zampillare e bambini giocare, mette allegria.

Renato Pierri


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE