fbpx

Vaccino SINOVAC: decessi e reazioni avverse

Ambiente & Salute

 
Hong Kong conta numerose reazioni avverse e casi di decessi  in seguito all’ inoculazione del vaccino cinese Sinovac ma il Governo non ha interrotto il programma vaccinale.

Il Governo di Hong Kong ha iniziato a vaccinare gratuitamente la popolazione con il vaccino Sinovac prodotto internamente dalla Cina  ed in meno di tre settimane  ci sono già stati sette decessi.
Al 15 marzo, un totale cumulativo di 166.000 persone di Hong Kong avevano ricevuto il vaccino Sinovac prodotto in Cina, noto anche come vaccino CoronaVac.
Leung Gabriel Matthew, decano di medicina della sanità pubblica dell’Università di Hong Kong (HKU), alla domanda sulle reazioni avverse dopo la vaccinazione ha affermato che il vaccino stesso può causare una risposta infiammatoria nelle persone con malattie cardiovascolari. Una volta che i vasi sanguigni si infiammano, potrebbe indurre “trombosi acuta”.
 
Il medico di medicina cinese di Hong Kong Cheung Wai Lit ha anche affermato che alcuni dei suoi pazienti a cui era stato iniettato il vaccino Sinovac hanno avuto battiti cardiaci irregolari, aumento della temperatura corporea e aumento della pressione sanguigna  come se avessero bevuto alcool o assunto stimolanti. Il medico crede che questa non sia sicuramente una coincidenza.

Pak-Leung Ho, del Dipartimento di Microbiologia dell’Università di Hong Kong, ha sottolineato che Sinovac aveva dati clinici insufficienti per le persone di età superiore ai 60 anni e non è quindi raccomandato per  tale fascia d’età.
Sebbene ci siano stati una serie di morti e reazioni avverse  dopo la vaccinazione, il Governo di Hong Kong non ha interrotto il programma vaccinale.

Piuttosto che interrompere il lancio  di Sinovac , il Governo di Hong Kong ha annunciato che avrebbe esteso i suoi sforzi di vaccinazione prioritari a sette categorie di persone, tra cui personale scolastico e operai edili , per un totale di 1,3 milioni di residenti.

Dalle  ultime sperimentazioni cliniche sui vaccini in Brasile, l’efficacia di CoronaVac di Sinovac è risultata essere del  50,4 % superando appena la soglia del 50% dell’OMS per l’approvazione normativa.

Secondo un rapporto pubblicato dall’ Hong Kong Food and Health Bureau il 12 marzo, 69 dei 71 casi di eventi avversi successivi all’immunizzazione erano correlati al vaccino Sinovac.

Silvia Pedrazzini
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE