fbpx

2021: un nuovo processo di Norimberga per l’Italia?

Cronaca

di Roby Guerra

Previsioni non stop e congetture, dall’era del virus e da oltre un anno di statistici, virologi, fondazioni e esperti.

In democrazia (supposta…) legittimo farne una anche personale e da letterato, alla luce della bomba di questi giorni di Der Spiegel, autorevole quotidiano germanico, contro l’Italia, per la gestione della pandemia.

E sia ben chiaro, non il non insolito attacco al’Italia, razzista teutonico: Der Spiegel attacca anche il governo tedesco in altra forma meno micidiale, una bomba invece per l’Italia.

Vedremo se, come altre notizie sul Covid, poi i media collaborazionisti azzereranno la bomba, finora per i sedicenti TG italiani sembra ben di poco rilievo (anche perché,  un  processo di Norimberga per il Virus,  dovrà coinvolgere non solo certi politici italiani, ma anche certi virologi, certi esperti e senz’altro certi media, La Repubblica, Corsera in primis).

Focalizziamo per ora i Politici: secondo Der Spiegel, errori criminali  di Conte e Speranza (e altri…) fin dalla prima ondata, e non solo gravi errori e omissioni,  ma anche intenzionali insabbiamenti, alla faccia di qualsiasi trasparenza democratica.

Nulla di nuovo, i più (pochi) attenti  lo sospettavano già in tempo reale, ma ora con Der Spiegel è ufficiale e anche in sede europea. Oltre a  centinaia di familiari di vittime del covid che accusano ufficialmente di Strage di Stato.

Da il Giornale, dopo il ritorno di Berlusconi con Forza Italia pur già annacquato- un eufemismo-: “Parole durissime, quelle usate da «Der Spiegel»: «Prima è arrivato il virus, poi l’insabbiamento»: è questo il titolo nell’edizione online di un lungo articolo sulle «accuse rivolte da centinaia di famiglie italiane, che hanno sporto denuncia dopo la morte dei propri parenti». «In effetti i documenti dimostrano che all’inizio della pandemia sono stati fatti degli errori e che sono stati nascosti», scrive il magazine. Nell’articolo si parla delle denunce sporte da 500 famiglie contro ignoti. Gli atti sono davanti alla procura di Bergamo, epicentro della prima fase della pandemia da Covid”.

Pure da Il Sussidario…riportando Der Spiegel: “Conte ha insabbiato errori prima fase”/ ‘Spiegel’ vs Governo: “morti per loro colpe”…. la magistratura deciderà se e contro chi sarà presentata denuncia: potrebbe diventare uno dei processi del secolo, con i parenti delle vittime che si costituirebbero parte civile».

Accuse eloquenti con una fondamentale precisazione:  Conte e Speranza, oltre  certi del Cts in Italia? Speranza è ancora Ministro della Salute nel nuovo governo Draghi. Il nuovo processo di Norimberga che auspichiamo e prevediamo entro il 2021  includerà molti altri politici e cosiddetti esperti e giornalisti.

Ma non solo italiani, praticamente di tutto il mondo, inoltre i Lockdown totali e l’abolizione della democrazia sono un’aggravante;  scenari del genere, prima del covid, sarebbero stati chiari a tutti!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE