fbpx

Adriano Pistilli: “Cingolani punti sui gassificatori”

Ambiente & Salute

Il Ministro per la Transizione ecologica Roberto Cingolani ha un compito gravoso: riuscire a traghettare il Paese da un’Economia Lineare ad un’Economia Circolare capace di superare il “sistema discariche”. Per fare ciò, oltre alla prevenzione alla produzione di rifiuti e il riciclaggio, è necessario puntare massicciamente sui gassificatori. Il sistema della gassificazione nasce in Giappone ma abbiamo alcuni gassificatori anche in Italia, a Malagrotta. Sono impianti che generano energia ed acqua calda grazie all’attività di incenerimento dei rifiuti provenienti dalla raccolta indifferenziata, dotati di un alto potere calorifico, destinata agli impianti TMB (Trattamento Meccanico Biologico) o STIR (Stabilimento di Tritovagliatura ed Imballaggio Rifiuti). La Commissione Europea ha indicato il syngas, già contenente idrogeno puro, come un passaggio chiave nella produzione di molti elementi come il metanolo, l’etanolo e l’urea.

Adriano Pistilli

Responsabile Tecnico Gestione Rifiuti, esperto di Diritto Ambientale


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE