fbpx

Atterraggio d’emergenza a Krasnodar per un Boeing 737

Estero

Un aereo con 149 persone a bordo effettua un atterraggio di emergenza in un aeroporto nel sud della Russia a causa di un guasto meccanico. Il pilota ha deciso di atterrare a causa di un malfunzionamento degli alettoni.

Lo riferiscono le autorità aeroportuali. Il Boeing 737-800, che copriva la rotta Mosca-Krasnodar, è atterrato con successo. Secondo il portale Flightradar24, l’aereo ha volato in cerchio per scaricare carburante vicino all’aeroporto prima di atterrare. La procedura evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, non ha lasciato vittime. Si stanno chiarendo le cause del guasto a bordo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE