Che poi se ridi è il nuovo singolo degli Aspettativa

Senza categoria

Di

Fuori da mercoledì 1 dicembre per Under Roof il nuovo singolo degli Aspettativa. La band post 2001 torna con il brano Che poi se ridi, un pezzo che intreccia un pop punk anni 80, frenetico e sguaiato come una risata. Il singolo vede ancora una volta la produzione di Marco Carnesecchi con il mix e il master di DDR Studio.
 

Che poi se ridi è avere accanto una persona che con una risata ti rimette al mondo,
un McFlurry alle 4 di mattina, il sollievo del vento che improvvisamente scompiglia tutto.


(Aspettativa)




SCOPRI IL BRANO SU SPOTIFY

BIO:
Aspettativa è più un mood che un nome per la band post  2001 che intreccia sonorità pop, indie e punk per raccontare le proprie emozioni.

La band nasce nel 2014, da tre fratelli: Elia (voce e chitarra), Ester (voce e tastiere) e Gab (batteria), successivamente affiancati al Catta (basso) dal loro produttore Marco Carnesecchi.

Nel 2020, in pieno lockdown, esce il loro primo singolo Tempesta e dopo un anno di  ricerca musicale escono Saracinesche (giugno 2021) ed Elastico (luglio 2021), che riscuote un notevole successo dopo essere stato inserito nella playlist editoriale di Spotify Sangue Giovane.

 Nell’autunno dello stesso anno esce Un qualcosa

Che poi se ridi è il loro ultimo singolo.

Redazione Corriere Nazionale

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube