“L’Araldica militare ed il pregio del blasone”

Arte, Cultura & Società

Di

Secondo Convegno organizzato dalla Accademia Dinastica Universitaria della Nob. famiglia AGRICOLA e dell’Aristocrazia Adriatica dell’Europa Orientale (ROMA) con cena di Beneficenza a favore di AISM – ONLUS “Associazione Italiana Sclerosi Multipla”

10 Dicembre 2022

LUCITO – MOLISE: Domenica 30 NOVEMBRE 2022 alle ore 15.00 presso “Il Museo della Civiltà” Sede Generale dell’ Accademia Dinastica Universitaria della Nob. Famiglia AGRICOLA e dell’Aristocrazia Adriatica dell’Europa Orientale” si è svolta l’importante presentazione del MANIFESTO del “II Convegno dell’Aristocrazia Adriatica dell’Europa Orientale” organizzato dalla A.D.U.O.M.S.S.A.N. con la Delegazione Roma – Lazio nella persona del Principe Massimo Spadoni di Roccafluvione Delegato dell’Associazione per la Regione Lazio.

Questo secondo ed importante evento è patrocinato dal Comune di Pescolanciano (IS), dall’AISM – ONLUS “Associazione Italiana Sclerosi Multipla”, dal Casato degli AGRICOLA che vanta anche il diritto di fons honorum.

L’EVENTO si terrà Il 10 Dicembre 2022 ore 15.30 e proseguirà cena di beneficenza presso Hotel Aran Barcelo Mantegna, Via Andrea Mantegna 130 00147 ROMA.

Saluti Istituzionali

–          Saluti del Nobil Homo Rettore dell’Accademia Dinastica Famigliare Christian Agricola

MODERATRICE

–          Valentina Ciarlante giornalista di Teleregione

RELATORI

–          Dottor Enzo Modulo Morosini Conte di Risicalla e Sant’Anna Morosina Curatore del Libro d’Oro delle Famiglie Nobili Notabili, Senatore Accademico di Merito della A.D.U.O.M.S.A.N – Tema: “Araldica Militare Simbolo quale fondamento di identità nobiliare”

–          Conte dott. Pierluigi Romeo di Colloredo Mels marchese delle Torrazze – Tratterà il Tema:

“L’Araldica dei Granatieri ed il rapporto con i Savoia”.-          Saluti di Mons. Jean-Marie Gervais, Cappellano di Sua Santità, Prefetto Coadiutore del Capitolo della Basilica Papale di San Pietro in Vaticano, Presidente di Tota Pulchra: Associazione per la promozione sociale

–          Interviene il Cavaliere dello S.M.O.S.S.A.N. Cristian Raponi presidente della Nobile Accademia Leonina per la Remissione di Benemerenze Accademiche.

–          Interviene la Presidente N.D. Rainelli Emiliana della A.D.U.O.M.S.S.A.N. e il Delegato Roma- Lazio il Principe Spadoni di Roccafluvione per la consegna dei Capitolini e Senati Accademici di merito.

–          Sorella Ornella ZAGAMI Ispettrice Regionale del Corpo delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana per la Lombardia – Tema: “Cenni sulla storia del Corpo delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana e descrizione dello stemma di Corpo”.

–          Colonnello com. CRI Gerardo Di Ruocco, Consigliere Giuridico dell’Ispettore Nazionale del Corpo Militare Volontario della Croce Rossa Italiana, Membro della Commissione Nazionale per la diffusione del Diritto Internazionale Umanitario, Avvocato del Foro di Roma. Tema: “Cenni sulla Storia del Corpo Militare Volontario della Croce Rossa Italiana e descrizione dello Stemma di Corpo”.

–          Rappresentante di AISM – ONLUS Associazione Italiana Sclerosi Multipla

–          N.H. Christian AGRICOLA consegna il titolo di Equitem e Dominam dell’Ordine Dinastico Non Nazionale (S.M.O.S.S.A.N.)

Durante l’evento ci sarà la cerimonia per la consegna del Premio Internazionale Capitolino Omaggiato a “Gnaeus Iulius AGRICOLA Legata – Augusti pro preatore Princeps ac Britaniae” di attestati accademici a chi si è distinto nel campo delle scienze, arti, spettacolo, imprenditoria,  in ruoli istituzionali a favore delle comunità e del prossimo civile e militari.

Il tutto si svolgerà alla Presenza di alcuni Rappresentanti di Ex Case Regnanti , altri Nobili ILLUSTRISSIMI di cui alcuni Cavalieri e Dame degli Ordini di Mililtensi (S.M.O.M.- OSJ), dell’Ordine del Santo Sepolcro (O.E.S.S.G.), Dell’Ordine Costantiniano, del Sacro Militare Ordine del S.S. dell’Annunciazione di Nazareth (S.M.O.S.S.A.N.), tra cui anche Famiglie Nobili Provenienti dalla Romania, Ungheria e Polonia rafforzando in questo modo la stessa ARISTOCRAZIA ADRIATICA DELL’EUROPA ORIENTALE.

Ore 20.30 – CENA DI BENEFICENZA- presso Hotel Aran Barcelo Mantegna, Via Andrea Mantegna 130 00147 ROMA

PARTE DEL RICAVATO SARA’ DEVOLUTO E DONATO ALL’ ASSOCIAZIONE ITALIANA SCLEROSI MULTIPLA – ONLUS

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 75.00 (settantacinque/00) adesioni entro e non oltre il 30 Novembre 2022

L’Ingresso al Convegno e alla cena è esclusivamente riservato a coloro che hanno preventivamente compilato il modulo di partecipazione inoltrandolo con relativi allegati.

Si Prega di Confermare la propria presenza inviando una e-mail a accademiadinuniversity@gmail.com –

Per Info: +39 – 349/4128133

DESCRIZIONE ACCADEMIA DINASTICA UNIVERSITARIA:

“L’Accademia Dinastica Universitaria dell’Ordine Militare del Santissimo Sacramento dell’Annunciazione di Nazareth della Nob. Fam. Agricola acronimo A.D.U.O.M.S.S.A.N. A.D. MMXXII”

È una Libera Istituzione, apolitica, apartitica e un ente riconosciuto che persegue finalità culturali, umanitarie e di solidarietà, favorendo ed incentivando, in ogni modo, il dialogo e lo scambio interculturale ed interreligioso tra popoli.

La stessa, il cui Rettore è il Nobil Homo Christian Agricola, può vantare nel proprio istituto la presenza di eminenti personalità, facente parte del Senato Accademico che è la più alta espressione dell’A.D.U.O.M.S.S.A.N. del mondo religioso, militare professionale, imprenditoriale, culturale, scientifico, storico e diplomatico. È un Ente Riconosciuto e registrato anche in Italia presso l’Agenzia delle entrate al nr. 91058700708 con cod. Ateco nr. 85.42.00 come Università e post università e accademie conservatrice, riconosciuta anche da sentenza del tribunale internazionale di Taranto al nr. 02/2022 secondo la Convenzione di New York del 1958 (trattato internazionale multilaterale firmato nell’ambito della Conferenza diplomatica delle Nazioni Unite a New York), entrato in vigore il 7 giugno 1959 e ratificato dal Parlamento italiano con la legge n. 62 del 19 gennaio 1968 (con efficacia stabilita a partire dal 1º maggio 1969 di cui 156 Stati Aderenti, la stessa è registrata presso il registro trasparenza della Comunità Europea nr.448265647265-93).

L’Accademia conferisce Lauree, corsi di Formazione e i titoli di studio relativi all’insegnamento superiore nella Regione europea in base alla convenzione adottata nella Conferenza Diplomatica di Lisbona dell’11 aprile 1997, che supera tutte le precedenti Convenzioni in materia di riconoscimento dei titoli accademici adottate dal Consiglio d’Europa e dall’Unesco.

La Convenzione di Lisbona, ufficialmente Convenzione sul Riconoscimento della Qualificazione riguardante l’Istruzione Superiore nella Regione Europea, è una convenzione internazionale del Consiglio d’Europa elaborata insieme all’UNESCO.

Si tratta del principale accordo giuridico sulla valutazione delle credenziali in Europa. Firmata nel 1997, entrò in vigore il 1º gennaio 1999 e ufficialmente ratificata in Italia con Legge dell’11 Luglio 2002 nr 148.

Nel 2012 la convenzione risultò ratificata da tutti i 47 stati membri del Consiglio d’Europa a Strasburgo, con l’eccezione della Grecia e del Principato di Monaco. Essa è stata ratificata anche da stati che non sono membri del Consiglio d’Europa, quali Australia, Bielorussia, Canada, Santa Sede, Israele, Kazakhstan, Kyrgyzstan, Tagikistan e Nuova Zelanda. Gli Stati Uniti hanno sottoscritto la convenzione ma non l’hanno ratificata.

modulo partecipazione II convegno ok

Dott.ssa Melinda Miceli Critico d’arte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube