Franco Frattini, Calderoli: “Penso a tumore che combatto da 10 anni”

Politica

Di

“Sono addolorato e in questo momento non posso che pensare anche all’altro amico, e coetaneo, Roberto Maroni

“Ancora una volta penso al ‘nemico’ o ‘ospite indesiderato’, il tumore, che io come tanti italiani combatto da dieci anni”. E’ un passaggio del messaggio con cui Roberto Calderoli, Ministro per gli affari regionali e le autonomie, rende omaggio a Franco Frattini. Il presidente del Consiglio di Stato è morto ieri all’età di 65 anni.

“In questo giorno speciale del Natale piango la scomparsa dell’amico Franco Frattini, con cui ho condiviso anni di lavoro insieme al Governo.
Perdiamo un uomo che per decenni ha servito bene le nostre istituzioni, dando il massimo impegno, con passione e serietà, mettendoci il cuore e mettendo la sua preziosa competenza da giurista al servizio del Paese. Sono addolorato e in questo momento non posso che pensare anche all’altro amico, e coetaneo, Roberto Maroni.
E ancora una volta penso al ‘nemico’ o ‘ospite indesiderato’, il tumore, che io come tanti italiani combatto da dieci anni: investire sulla ricerca, e sulla cura oncologica, oltre che sulla prevenzione, deve essere una priorità. Lo stiamo facendo, ma possiamo fare di più, dobbiamo fare di più”, dice Calderoli. (adnKronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube