La solitudine di Soumahoro nel caos della Manovra

Politica

Di

Schivo, silenzioso, in disparte, spesso chino sul cellulare, l’ex paladino dei braccianti ha perso lo smalto e il carisma che accompagnarono il suo ingresso a Montecitorio

ROMA – In questa fase di concitazione politica, tra il countdown per l’approvazione della manovra e il fantasma dell’esercizio provvisorio che incombe su Parlamento e Governo, c’è qualcuno che sta giocando la sua partita in solitaria.

È il deputato ex alleanza Verdi-Sinistra, ora al Misto, Aboubakar Soumahoro. Da settimane ormai al centro dello scandalo che ha coinvolto moglie e suocera, sembra un corpo estraneo nel Parlamento impegnato sulla sessione di bilancio.

Schivo, silenzioso, in disparte, spesso chino sul cellulare che scrolla compulsivamente, l’ex paladino dei braccianti stranieri ha perso totalmente lo smalto e il carisma che accompagnarono il suo ingresso a Montecitorio. Non solo gli stivali sporchi di fango – con cui partecipò alla prima seduta dell’Aula – ma anche il mega selfie con i giornalisti in piazza Montecitorio sono un lontano ricordo.

Soumahoro infatti non risponde alle domande dei cronisti – omaggiati proprio in occasione del citato selfie – e non parla praticamente con nessuno.

Surreale lo scenario in Transatlantico con il gruppo Verdi-Sinistra radunato al gran completo a dibattere sulla manovra da una parte e la ex ‘punta di diamante’ della lista elettorale seduto in disparte tre divanetti più in là. In silenzio. Da solo.

“Soumahoro si è defilato lui, forse si sente in difficoltà. Da parte nostra siamo ancora in attesa di alcuni chiarimenti”, spiegano i quasi amici di Avs – Agenzia DIRE www.dire.it

One Reply to “La solitudine di Soumahoro nel caos della Manovra”

  1. Ormai è entrato in Parlamento e nessuno gli toglie lo stipendio e in futuro il vitalizio. Cosa buona è quello che fa la trasmissione “Striscia la Notizia” di A. Ricci. Alla trasmissione non gli interessa la suocera e la compagna (nessuno accenna se Soumahoro si è separato dalla prima moglie) ma desidera sapere, giustamente, che fine hanno fatto tutti quelli soldi ricevuti …… in beneficenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube