Occhio di Falco travolto dalla neve. È grave l’attore Jeremy Renner

Mondo

Di

L’interprete degli Avengers di Marvel vittima di un incidente mentre spalava. Lo ha riferito il suo agente che ha anche assicurato che sta ricevendo “cure eccellenti”

di Francesca Ventura

AGI – L’attore americano Jeremy Renner, due volte candidato al premio Oscar e noto per il ruolo di “Occhio di falco” negli Avengers di Marvel, è in gravi condizioni dopo un incidente avvenuto mentre spalava la neve.

Lo ha dichiarato ai media Usa il suo agente, senza entrare nei dettagli ma lasciando intuire che l’attore, che fra pochi giorni compirà 52 anni, sia stato travolto dalla neve, caduta copiosa nelle regioni montane degli Stati Uniti.

“La sua famiglia è con lui e sta ricevendo cure eccellenti”, ha aggiunto l’agente. Renner è stato candidato agli Oscar come miglior attore e miglior attore non protagonista per i suoi ruoli in “The Hurt Locker” e “The Town”. Ha anche interpretato il ruolo di Clint Barton, noto anche come supereroe Occhio di Falco, in diversi film Marvel e in una recente miniserie.

Secondo quanto riporta The Hollywood Reporter, Renner possiede una proprietà vicino al moProtagonista nei nte Rose-Ski Tahoe, un’area vicino a Reno, Nevada, che è stata colpita dalle tempeste di neve delle scorse settimane.

Di recente ha postato sui social media delle condizioni meteorologiche avverse nella zona del lago Tahoe, che confina con la California e il Nevada ed è una località sciistica molto conosciuta.

Il 13 dicembre scorso, Renner ha twittato una foto di un’auto sepolta dalla neve con la didascalia “La nevicata del lago Tahoe non è uno scherzo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube