Capodanno Cinese: 1° cinema gratuito del 2023 con “Raya e l’ultimo drago”

Veneto

Di

Continua il progetto di iniziative gratuite per le famiglie della città di Padova de Il Giardino dei Giochi.

La festa di primavera o Capodanno lunare, in Occidente generalmente noto come Capodanno cinese, è una delle più importanti e maggiormente sentite festività tradizionali cinesi, e celebra per l’appunto l’inizio del nuovo anno secondo il calendario cinese.

Essendo quello tradizionale cinese un calendario lunisolare, i mesi iniziano in concomitanza con ogni novilunio; di conseguenza la data d’inizio del primo mese, e dunque del Capodanno, può variare di circa 29 giorni, venendo a coincidere con la seconda luna nuova dopo il solstizio d’inverno, evento che può avvenire fra il 21 gennaio e il 20 febbraio del calendario gregoriano. A partire da questa data, le festività durano per quindici giorni, concludendosi con la tradizionale Festa delle Lanterne.

 

Per questa festività, Il Giardino dei Giochi ha deciso di organizzare un altro appuntamento per famiglie e bambini. Sabato 28 Gennaio 2023 dalle ore 15:00 si terrà la 1° proiezione dell’anno per il cinema gratuito per i padovani.

 

All’interno della Sala Cinema di Via Pontevigodarzere 10 all’interno della Chiesa di Scientology di Padova, che ospita l’evento gratuito, ci sarà la proiezione del film d’animazione “RAYA e l’ultimo drago”.

 

500 anni fa la nazione di Kumandra univa popoli differenti sotto il pacifico presidio dei Draghi. Finché i Druun, entità malvagie, non si sono diffusi tra gli uomini, agevolati dalla loro cupidigia e discordia, finendo per trasformare ogni forma vivente in pietra. Solo il sacrificio dei Draghi permise all’umanità di salvarsi: il segreto del loro potere è rimasto racchiuso in una gemma magica, unica arma di difesa contro i Druun. Oggi Kumandra non esiste più, divisa tra nazioni belligeranti, che corrispondono ad altrettante “parti” del drago: Zanna, Artiglio, Cuore, Dorso e Coda. Raya, principessa di Cuore, prova a tendere la mano verso Namaari, giovane figlia della regina di Zanna, ma la fiducia in quest’ultima porterà a una terribile disgrazia e al ritorno dei Druun.

Bibite, dolci, pop corn e i biscotti della fortuna verranno offerti dal Circolo AICS “Amici della Chiesa di Scientology”. I volontari che partecipano al progetto ricordano che l’ingresso è libero e gratuito a tutti. Per questioni organizzative è gradita la prenotazione.

I volontari ricordano che queste attività servono per portare solidarietà e divertimento nella comunità, soprattutto per i più giovani in quanto, come scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard: “I bambini di oggi diventeranno la civiltà del domani”.

Per maggiori informazioni scrivi a ilgiardinodeigiochipadova@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube