Finisce l’era Ferrero, la Samp a Radrizzani e Manfredi

Italpress news

Di

GENOVA (ITALPRESS) – Finisce l’era di Massimo Ferrero che aveva acquistato la Sampdoria nel 2014, tocca ad Andrea Radrizzani, proprietario del Leeds, insieme al socio Matteo Manfredi. Una trattativa infinita vissuta a Milano che si è sbloccata soltanto in serata quando è arrivata la notizia del si da parte di Ferrero, azionista di maggioranza, all’aumento di capitale lungamente atteso dall’assemblea degli azionisti che si stava svolgendo nella sede della società ligure a Corte Lambruschini. Intorno alle 20 dunque si è arrivati all’accordo per il passaggio delle quote, ancora top secret le cifre ma è stato proprio Ferrero a ufficializzare il passaggio: “Basta cercare un capro espiatorio, io sono 18 mesi che non ‘tocco pallà con la Samp e gli errori non sono stati fatti da me. Io ho fatto il bene della società, ho deciso col cuore per la gente. Dico solo che un giorno mi rimpiangerete. In bocca al lupo ad Andrea Radrizzani che è un uomo di calcio”, ha detto all’emittente televisiva ligure Telenord l’ex numero uno della società blucerchiata. Dunque il cda ha avuto mandato di procedere all’aumento di capitale (fino a 40 milioni), ora serviranno i tempi tecnici per compiere l’operazione ma adesso si può programma il futuro senza la paura di dover fallire con l’obbligo di ripartire dalla serie D. Una trattativa estenuante con tempi lunghissimi che non hanno permesso di procedere entro le 23.59 di questa sera al pagamento degli stipendi di calciatori e staff tecnico: rischio concreto di una penalizzazione nella prossima stagione di serie B.– Foto LivePhotoSport –(ITALPRESS).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube