Dl Pa, Zangrillo “Rafforziamo le nostre amministrazioni”

Italpress news

Di

ROMA (ITALPRESS) – “Un importante tassello, che si aggiunge al lavoro di semplificazione, modernizzazione e rafforzamento della pubblica amministrazione”. Il ministro per la Pubblica amministrazione, Paolo Zangrillo, definisce così il Decreto-legge approvato in via definitiva al Senato.“Con questo provvedimento rispondiamo in modo concreto alle esigenze delle nostre amministrazioni per offrire servizi di qualità a cittadini e imprese ed essere pronti ad affrontare le sfide che ci attendono. Un intervento serio, con disposizioni precise e puntuali che facilitano i concorsi, ne chiariscono le regole che potenziano e aumentano l’efficacia della Pubblica amministrazione”.Il Senato ha dato il via libera definitivo al cd. Dl Assunzioni, il provvedimento di conversione del DL 44/2023 recante disposizioni urgenti per il rafforzamento della capacità amministrativa delle pubbliche amministrazioni, con 130 voti favorevoli, 72 contrari e 1 astenuto.Il testo prevede disposizioni in materia di personale, in particolar modo a supporto dei piccoli comuni e, con più di 2 mila unità, del comparto sicurezza. Previste anche norme per i territori colpiti da eventi sismici, i concorsi pubblici, i controlli, la formazione.“Dimostriamo, ancora una volta, di essere il Governo del fare e del fare bene, capace di rispondere alle richieste che ci vengono tanto dalle strutture centrali quanto dai territori, e attento anche alla sicurezza pubblica, un settore avvertito, a ragione, dai cittadini come cruciale”, conclude Zangrillo.-foto agenziafotogramma.it-(ITALPRESS).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube