Voleva licenziarsi, diciottenne fatto a pezzi a Genova

Attualità & Cronaca

Di

Hanno confessato i due giovani egiziani fermati per la morte di un connazionale che lavorava nel loro negozio di parrucchiere e voleva guadagnare di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube