Old Cars Club e Nuova Fiera del Levante insieme per la prima edizione del Memorial Alessandro Ambrosi

Puglia

Di

L’idea è nata dalla volontà del presidente Gaetano Frulli e del presidente della Old cars club Antonio Durso per ricordare il presidente Ambrosi che a lungo si è speso per la presenza della storicità made in Italy sulle due e quattro ruote all’interno della Campionaria.

In questa prima edizione sono state premiate una Fiat 600 multipla del 1963, simbolo del made in Italy e del boom economico di quegli anni, e, tra le due ruote che ben rappresentano le centenarie, una Bianchi P175 del 1923, simbolo di quel ritorno alle competizioni con il grande Nuvolari; pochi ricordano infatti che l’asso della velocità si cimentò anche nel pilotare le due ruote e proprio il binomio Bianchi – Nuvolari si imporrà spesso come vincitore assoluto superando moto e piloti della classe 500.

La “freccia celeste” è stata esposta proprio a 70 anni esatti dalla scomparsa del grande pilota mantovano.

Numerose le auto e le moto presenti nella zona prospiciente l’ingresso Agricoltura, tutte rigorosamente italiane e che hanno ben rappresentato il design nel mondo tra cui prestigiosi esemplari di Alfa Romeo e Fiat Lancia.

Il costo del biglietto è di € 4,00. L’accesso è gratuito per coloro che arriveranno nel quartiere fieristico in bicicletta, per le persone con disabilità accompagnate (1+1), i bambini al di sotto dei 10 anni, ai giornalisti e Forze dell’Ordine muniti di tesserino professionale. I biglietti, già disponibili on line sul sito della Fiera del Levante (www.fieradellevante.com) si potranno acquistare anche presso gli ingressi Orientale, Edilizia, Agricoltura e Verdi da sabato 9 settembre dalle 14:00 alle 21:00, domenica 10 dalle 10.00 alle 21.00, da lunedì a venerdì, dalle 10.00 alle 20.00 e sabato 16 e domenica 17 dalle 10.00 alle 21.00.­

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube