Rimini, il presidente della Provincia visita le aree alluvionate con il Commissario Straordinario Gen. Figliuolo

Senza categoria

Di

RIMINI -Il Presidente della Provincia di Rimini Jamil Sadegholvaad, e il Viceprefetto Vicario della cittadina romagnola, Patrizia Claudia De Angelis hanno accolto Commissario straordinario alla ricostruzione, Generale C.A. Francesco Paolo Figliuolo.

Al termine dell’incontro – al quale hanno partecipato la Vicepresidente della Regione Emilia-Romagna Irene Priolo e i 27 sindaci della Provincia di Rimini – il Commissario ha ringraziato le istituzioni presenti per la sinergia e la collaborazione in atto con la Struttura Commissariale, evidenziando come le strategie messe in campo vengano sempre condivise con il territorio.

Nel sottolineare che la prospettiva del Governo è quella del pieno ristoro dei danni subiti, il Generale Figliuolo ha ricordato che per gli interventi di somma urgenza sono disponibili 289 milioni di Euro.

Circa la fase più strutturata di messa in sicurezza del territorio, il Commissario ha annunciato che a breve sarà emanata un’ordinanza pilota – attualmente ai Ministeri delle Infrastrutture, Ambiente e Cultura per i pareri di competenza – per il ripristino, recupero e riparazione dei corsi d’acqua, con interventi che conteranno sulla disponibilità di 234 milioni di euro e beneficeranno di semplificazioni per accelerare i tempi di realizzazione, sempre nel rispetto della legalità e della trasparenza delle procedure.

Alle famiglie e alle imprese sarà dedicata un’ordinanza ad hoc, che fornirà le indicazioni sulle modalità di inoltro delle domande dei ristori, sulle perizie asseverate e sulle schede tecniche di rilevazione dei danni. Proprio circa l’ordinanza per i ristori alle imprese, oggi e domani sono previsti incontri tecnici presso la sede regionale.

Nel rivolgersi ai sindaci, il Generale Figliuolo ha ribadito la disponibilità di risorse per andare incontro alla progettualità dei comuni, che potranno ricevere rimborsi in tempi rapidi una volta ricevute le richieste.

Il Presidente della Provincia Sadegholvaad ha dichiarato di aver accolto con soddisfazione la recente ordinanza sulle somme urgenze, ribadendo l’ottima collaborazione istituzionale esistente con la Regione e con la Struttura commissariale. Dopo aver evidenziato che gli interventi di somma urgenza nel suo territorio sono stati già riconosciuti e ammessi a finanziamento da parte della Struttura commissariale, si è detto poi disponibile ad assistere i piccoli comuni dal punto di vista tecnico, tramite la struttura della Provincia.

La Vicepresidente Priolo, dopo aver sottolineato la collaborazione positiva con il Generale Figliuolo, ha dichiarato che la Regione ha fornito l’intesa alla Struttura per l’aggiornamento della piattaforma Sfinge, aggiungendo che verrà a breve fornita l’intesa anche per l’ordinanza pilota del Commissario sui corsi d’acqua.

La visita è proseguita con il sopralluogo a Casteldelci e a Sant’Agata Feltria, due dei comuni maggiormente colpiti della provincia, dove il Commissario – insieme al Presidente Sadegholvaad – ha incontrato i sindaci e le comunità locali, che hanno elogiato l’impegno profuso negli interventi emergenziali da parte delle istituzioni, dei cittadini e dei volontari, in particolare evidenziando l’attività svolta con abnegazione e coraggio da parte del personale delle stazioni dell’Arma dei Carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube