Intelligenza artificiale: creativita’, etica, diritto e mercato: il 19 settembre 2023 un convegno internazionale  promosso dal ministero della cultura

Cinema

Di

di Cristina Fontanelli

INTELLIGENZA ARTIFICIALE : CREATIVITA’ ETICA DIRITTO E MERCATO.  Il prossimo 19 settembre 2023 ha luogo a Roma un’importante giornata di studi organizzata dal Ministero della Cultura; occasione imperdibile per approfondire dialetticamente scenari, opportunità, implicazioni e prospettive presenti e future, connesse all’impiego dell’Intelligenza Artificiale nello specifico settore dell’industria creativa. Su questo dibattuto argomento di grande attualità, e sull’utilizzo delle tecnologie digitali e di Internet per tutti, quale diritto di cittadinanza universale, ha luogo un importante Convegno multidisciplinare promosso dal Sottosegretario di Stato al Ministero della Cultura, Senatrice Lucia Borgonzoni (con la delega al diritto d’autore e alle imprese culturali e creative). All’iniziativa intervengono numerosi docenti universitari, specialisti, manager e ricercatori di livello internazionale.

Qua di seguito segnaliamo il Programma dei lavori del Convegno internazionale sull’Intelligenza Artificiale (AI) :

ore  9:30 Saluti istituzionali : l’apertura dei lavori è affidata al Sottosegretario di Stato al Ministero della Cultura, Senatrice Lucia Borgonzoni;

La vera intelligenza non è algoritmica, a cura di Federico Faggin (Presidente, Federico and Elvia Faggin Foundation, California, USA);

Ore 11:  IA e audiovisivo: prospettive e scenari per le politiche pubbliche,  a cura di Nicola Borrelli (Direttore Generale Cinema e Audiovisivo Ministero della Cultura);

Focus AI diritto d’autore,  Lavoro, etica e creatività :

IA e Cinema: copyright, consenso e compenso, a cura di Paolo Del Brocco (Amministratore delegato, RAI CINEMA);

Artificial Intelligence takes command? L’Intelligenza Artificiale assume il comando?  – a cura di  Massimiliano Fuksas  (Architetto);

Estetica computazionale e nuove gestualità algoritmiche – a cura di  Davide Quayola (Artista);

Intelligenza Artificiale e Lavoro: evidenza dall’OCSE  –  a cura di Stefano Scarpetta  (Direttore generale per l’impiego, il lavoro e gli affari sociali OCSE, Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico);

Dalle ore 11,15 –  Il diritto d’autore nell’epoca dell’IA: sfide e prospettive, a cura di Paola Passarelli  (Direttrice Generale Biblioteche e Diritto d’Autore Ministero della cultura)

Focus Diritto d’autore e intelligenza artificiale :

IA e diritto d’autore  a cura di Giuseppe Abbamonte (Direttore Media Policy, DG CONNECT, Commissione Europea);

La dimensione internazionale delle sfide dl diritto d’autore di fronte all’IA generativa  a cura di  Sylvie Forbin (Deputy Director General, Copyright and Creative Industries Sector, WIPO – World Intelectual Property Office);

Le sfide e le opportunità dell’Intelligenza Artificiale per la regolamentazione e la governance dei servizi di comunicazione digitali: il ruolo e l’impegno dell’AGCOM  a cura  di  Giacomo Lasorella (Presidente Autorità per le Garanzie delle Comunicazioni);

Diritto d’autore e IA: nuove sfide al quadro normativo europeo ed internazionale  a cura di Roberto Mastroianni  (Giudice del Tribunale dell’Unione europea e professore ordinario di Diritto dell’Unione europea Università di Napoli “Federico II”);

Copyright and AI Issues in the United States – Diritto d’autore e IA negli Stati Uniti   a cura  di  Shira Perlmutter Register of Copyrights and Director U.S. Copyright Office;

Profili comparativi emergenti nelle reazioni delle industrie creative e negli approcci regolamentari,  a cura di Andrea Appella  (Visiting Professor King’s College London);

Strategia dei dati e intelligenza artificiale. Verso un nuovo ordine giuridico del mercato,  a cura di Valeria Falce Jean Monnet (Professor in Digital Transformation and AI Policy Ordinario di Diritto dell’Economia Università Europea di Roma);

I lavori del Convegno  proseguono alle ore 13 con i seguenti interventi :

Telling stories in the age of Artificial Intelligence – Raccontare storie nell’era dell’Intelligenza Artificiale, a cura di Marco Bassetti (Amministratore delegato di Banijai Group);

Focus IA e imprese culturali e creative : Cambiamento e tradizione: SIAE nell’era digitale, a cura di Matteo Fedeli  (Direttore Generale della SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori);

L’innovazione nell’industria musicale e le sfide dell’intelligenza artificiale, a cura di Enzo Mazza  (Presidente Comitato proprietà intellettuale della Camera di Commercio Americana in Italia);

IA generativa e lo svilupppo di videogiochi: l’approccio di Ubisoft, a cura di  Dario Migliavacca (Managing Director, Ubisoft Milan);

Intelligenza artificiale – sfide, opportunità e rischi per l’industria editoriale, a cura di Andrea Santagata  (Amministratore delegato area Digital e MarTech di Mondadori Media S.p.A. e Chief Innovation Officer Gruppo Mondadori);

Dopo la pausa pranzo, dalle ore 14,30 riprendono i lavori con i seguenti seminari d’approfondimento tenuti da specialisti del settore – Intelligenza Artificiale ed editoria: tra regolamentazione e creatività,  a cura di Andrea Angiolini  (Consigliere del Gruppo Accademico-Professionale dell’Associazione Italiana Editori);

L’intelligenza artificiale generativa tra responsabilità, sviluppo creativo e produttività, a cura di Francesca Bitondo  (Government Affairs Director, Microsoft (Italy);

Intelligenza artificiale e patrimonio culturale, a cura di Carlo Magrassi (Presidente Fondazione Fincantieri);

Intelligenza artificiale e creatività tra innovazione e responsabilità, a cura di Andrea Stazi  (Regulatory Affairs Lead and Academic Outreach Europe, Google);

Cybersecurity dei sistemi di Intelligenza Artificiale: verso un uso responsabile, a cura di Bruno Frattasi Direttore Generale dell’Agenzia per la cybersicurezza nazionale (ACN);

IA: un tool molto potente che non può sostituire la creatività umana, a cura di Alessandro Varisco  (Amministratore delegato Twinset SpA);

Abbiamo bisogno di una cultura della IA, a cura di  Simone Arcagni (Professore Nuovi media e nuove tecnologie Università degli Studi di Palermo);

Focus IA & Cultura : Arte Contemporanea Digitale, a cura di  Ilaria Ester Bonacossa (Direttore Museo Digitale, Ministero della Cultura);

Intelligenza artificiale e patrimonio culturale, a cura di Annalisa Cicerchia (Economista della cultura –  Prima ricercatrice ISTAT  –  ISTITUTO  NAZIONALE  di  STATISTICA);

La terra in cielo,  a cura di  Mario Cosmo  (Direttore Scienza e Ricerca Agenzia Spaziale Italiana);

Come costruire un’Intelligenza Artificiale al servizio di tutti, a cura di  Gianluca Mauro (Amministratore Delegato AI Academy);

Luca Ward  (Attore e doppiatore);

  1. Paolo Benanti – video contributo – (Professore di Etica delle tecnologie Università Gregoriana);

Focus IA & Etica : Luciano  Floridi  (Founding Director Center for Digital Ethics – DEC, Yale University);

ore 18:00 –  Saluti  e conclusioni a cura della  Sen. Lucia Borgonzoni  (Sottosegretario di Stato al Ministero della Cultura);

Sede del Convegno è a Roma presso la sede del Ministero della Cultura (Sala Spadolini), in Via del Collegio Romano, 27. L’evento è promosso dalla senatrice Lucia Borgonzoni, (Sottosegretario di  Stato al Ministero della Cultura). L’iniziativa organizzata dal MIC, è svolta in sinergia con le seguenti organizzazioni : Fondazione Scuola, Beni Attività Culturali,  Cinecittà; Luce Archivio; A.S.C. – Associazione Italiana Scenografi, Costumisti e Arredatori Italiani.  https://cultura.gov.it/convegno-intelligenza-artificiale. Diretta del Convegno sul Canale YouTube del Ministero della Cultura : https://youtube.com

Cristina Fontanelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube