La Roma la ribalta nel recupero e batte 2-1 il Lecce

Italpress news

Di

ROMA (ITALPRESS) – Tutto ribaltato in due minuti, nel recupero finale: così la Roma batte, in casa, per 2-1, il Lecce. Una rimonta targata Azmoun e Lukaku, che permette ai giallorossi di superare in classifica la Lazio a una settimana esatta dal derby. Dopo l’errore dal dischetto di Lukaku, la rete di Almqvist sembrava condannare i giallorossi alla sconfitta; poi la squadra di Mourinho dal 91′ ha cambiato la storia.Al 2′ Aouar pesca in area Dybala che fallisce da posizione favorevolissima l’appuntamento con la rete. Le immagini però mostrano un tocco con la mano di Baschirotto che non sfugge al Var: l’arbitro Colombo concede il rigore al monitor, ma Falcone neutralizza il penalty di Lukaku, che dagli undici metri non sbagliava dal 2017. L’estremo difensore salentino si ripete al 25′ sulla conclusione a giro di Aouar dalla sinistra, ma al 31′ rimane immobile quando Dybala sfiora il palo con un tiro al volo dopo essersi liberato con una magia dal limite dell’area. Ad inizio ripresa è il Lecce la prima ad essere pericolosa. Merito di Pongracic che al 54′ è protagonista di un’azione individuale conclusa da un tiro: Rui Patricio blocca.La Roma risponde: Dybala lancia El Shaarawy. Il suo cross premia Lukaku, ma il tiro a botta sicura del belga trova ancora pronto Falcone. La squadra di Mourinho però abbassa i ritmi e il Lecce prova ad approfittarne. Al 59′ Krstovic si fa largo nella difesa capitolina e calcia, Ndicka chiude. Al 70′ Mourinho cambia: Bove lascia il posto a Renato Sanches, che in campionato non giocava dal 17 settembre. Al 72′ però il Lecce colpisce. Banda brucia Mancini e serve Almqvist che col mancino buca Rui Patricio sul primo palo. All’82’ il Lecce sfiora il 2-0 con Strefezza, ed è un errore pesante, perchè la Roma d’assalto rimonta nel recupero: Zalewski crossa al 92′, Azmoun di testa fa 1-1 e sigla la sua prima rete italiana. E al 94′ è Romelu Lukaku a liberarsi di Touba e a battere Falcone col mancino. La Roma sale a 17 punti in classifica in vista del derby di domenica prossima.– foto LivePhotoSport –(ITALPRESS).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube