Oggi 20 dicembre alle ore 16 apertura di Recycled group nel centro commerciale i granai: creazione made in Italy con materiali in disuso

Agroalimentare & EnogastronomiaArte, Cultura & Società

Di

image0.jpeg

 

image0-573x1024.jpeg

di Lorena Fantauzzi

Oggi 20 dicembre  presso il centro commerciale i granai Al secondo piano apre  il nuovo punto vendita di Recycled group, Vera eccellenza nel mondo del design italiano, dell’Artigian class con materiali in disuso. Recycled Group, la start-up vede coinvolti più investitori per condividere l’impegno nel realizzare borse e accessori prodotti con materiale riciclato, per riunire il mondo dell’impresa e dell’innovazione e fare il punto di un trend emergente nel settore della moda in una proiezione futura evitando l’utilizzo di prodotti inquinanti, utilizzando prodotti destinati allo smaltimento. Il progetto volge a sviluppi settoriali dove gli imprenditori coinvolti nel business sono sempre più consapevoli delle necessità di innovazione oggi, per crescere domani, guardando su export di internazionalizzazione, sostenibilità e strategie Green. Essere partner di questo progetto, sostengono gli ideatori .” Per noi significa metterci all’ascolto e dialogare con un segmento strategico per lo sviluppo dell’impresa perché le start-up sono il futuro del made in Italy”, : Non solo perché cresceranno e diventeranno imprese mature ma soprattutto perché sono il futuro dell’innovazione, un asset che sarà sempre di più motore dell’economia. Nasce nell’hinterland capitolino-milanese, Recycled Group vede i suoi fondatori impegnati a 360° nella rivoluzione del riciclato, dove il mastro d’arte e Marco Nerino di Parabiago insieme alla famiglia Pacella e Rosa Maria Cacciamo dell’hinterland romano assieme a Giuliana Bagnoni la capo d’arte e formatrice umbra spingono l’acceleratore per approdare in quel della capitale con un’idea che farà breccia nel mondo della moda italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube