Elezioni USA: Michelle Obama candidata a sorpresa? L’ex First Lady irrompe nelle quote, i bookie spingono per la sfida con Trump

Attualità & Cronaca

Di

ROMA – Michelle Obama sarebbe pronta ad affrontare Joe Biden come candidata dei democratici per le elezioni presidenziali degli Stati Uniti. L’indiscrezione lanciata dal “New York Post” è stata presa seriamente non solo dagli addetti ai lavori, ma anche dai bookmaker. La moglie dell’ex presidente Barack Obama è vista infatti come seria sfidante dell’attuale presidente prima e, in caso, di Donald Trump per la prima carica degli USA. La sigla internazionale William Hill vede a 7  la vittoria di Michelle nelle primarie democratiche, nettamente al ribasso rispetto a inizio gennaio, quando la quota era 17, anche se Biden appare notevolmente in vantaggio a 1,20.

Per le elezioni del 5 novembre prossimo, invece, la vittoria dell’ex First Lady paga 16 volte la posta su Sisal. In pole c’è Donald Trump a 1,75, seguito dal bis di Biden a 2,75.

GM/Agipro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube