Riforma dell’orientamento – un convegno per i talenti del domani: tra riforme scolastiche e mondo del lavoro

Scuola, Formazione & Università

Di

“Navigare il futuro: l’importanza dell’orientamento scolastico tra riforme e mondo del lavoro”, è così che Gi Group (agenzia per il lavoro) in partnership con ANP(associazione nazionale dirigenti pubblici e alte professionalità della scuola) ha intitolato il convegno che si terrà Lunedì 15 aprile presso Training Hub in Via Carlo Amoretti, 78 -20157 a Milano.
La riforma dell’orientamento prevista dal PNRR ha come obiettivo quello di favorire una scelta consapevole di prosecuzione del percorso di studi o di formazione professionalizzante mettendo in sinergia il sistema di istruzione scolastico e universitario e il mondo del lavoro.

Per questo, tematica focale del dibattito sarà la cooperazione tra scuole e agenzie per il lavoro: come possono collaborare per guidare al meglio i talenti di domani?
«Il “nuovo orientamento” deve garantire una valorizzazione dei talenti e un processo di educazione e formazione coerenti con i bisogni del mercato del lavoro attuali e prospettici, e capaci di accompagnare l’intero percorso personale e professionale» fanno sapere gli organizzatori dell’incontro.
La missione è quella di creare una collaborazione funzionale volta a contrastare la dispersione scolastica e la crescita dei neet, che favorisca: per i giovani, l’acquisizione di competenze adeguate per inserirsi nel mondo del lavoro coerente con il percorso scelto, e per le aziende, far fronte alla forte richiesta di personale specializzato.

«Un orientamento così inteso vede nella scuola lo snodo cruciale, ma deve essere arricchito e supportato con le conoscenze e le esperienze provenienti da ambiti diversi: Terzo Settore, Università, Aziende e, non ultime, le Agenzie Per il Lavoro. Il tutto con un unico obiettivo: minimizzare i rischi di esclusione sociale» aggiungono.
Dunque, la parola chiave è sinergia. L’appuntamento di lunedì15 Aprile indagherà e snocciolerà proprio le modalità di questa cooperazione. In virtù di ciò l’incontro è rivolto in particolare a dirigenti scolastici, docenti orientatori e stakeholder del mondo del lavoro.

Il convegno, che per chi non potrà presenziare sarà disponibile in diretta streaming, proporrà gli interventi a seguire:
Saluti introduttivi
– Simona Tironi, Assessore all’Istruzione, Formazione, Lavoro di Regione Lombardia
– Francesco Baroni, Country Manager Italia Gi Group Holding
– Licia Cianfriglia, Responsabile Partnership e Relazioni Istituzionali ANP
Tavola rotonda
– modera Daniele Grassucci Co-founder, Head of Content and Communication Skuola.net
– Matteo Loria, Presidente ANP Lombardia
– Gianluca Rossetti, HR Learning & Development Eataly
– Marco Taisch, Presidente MADE Competence Center
– Alessandro Nodari, Candidate Management & Employer Branding Senior Director Gi Group
– Roberto Manna, Docente Referente Apprendistato duale UST Monza e Brianza
Il Corriere Nazionale
di Alessandra Familari
– Carlo Carabelli, Direttore Generale Aslam
Diretta streaming: https://us06web.zoom.us/webinar/register/WN_MB9DoISLSqiuHbN2T__EPQ#/registration
Fonti:
– https://pnrr.istruzione.it/riforme/riforma-dellorientamento/
– https://www.gigroup.it/navigare-il-futuro-limportanza-dellorientamento-scolastico-tra-riforme-e-mondo-dellavoro

ph comune di Matera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube