Ora meno metano ci dà una mano

Ambiente, Natura & Salute

Di

Eccezionale scoperta per l’ambiente, un additivo per ridurre la flatulenza delle vacche da latte

In Australia, è stato sperimentato con successo il farmaco Bovaer, che aggiunto al mangime dei bovini riduce dal 30 al 45% le loro emissioni di metano. Un successo che pochi giorni fa ha indotto anche la Food and Drug Administration statunitense a dare il via libera.Si tratta di una piccola molecola che inibisce e rallenta il processo di produzione di gas sopprimendo l’enzima presente nel rumine (parte dello stomaco) di una mucca responsabile della formazione di metano (che viene emesso non soltanto con il meteorismo ma in gran parte attraverso la bocca dei ruminanti).Un cucchiaio di additivo al giorno per vacca da latte in lattazione può ridurre il metano emesso da un bovino di circa il 30%, pari a circa 1,2 tonnellate di emissioni. Riduzione che sale al 45% per i bovini da carne

Umberto Palazzo

Editorialista de Il Corriere Nazionale.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube